Era un po' "alticcio"

In auto contro la recinzione di una casa: tasso alcolemico sei volte oltre il consentito

Il giovane 27enne di Casalmaggiore è stato denunciato.

In auto contro la recinzione di una casa: tasso alcolemico sei volte oltre il consentito
Casalmaggiore, 06 Luglio 2020 ore 09:56

Nella giornata di ieri, domenica 5 luglio 2020, i Carabinieri della Compagnia di Viadana hanno denunciato due uomini per guida in stato di ebbrezza.

Tasso alcolemico oltre il triplo del consentito

Nel primo caso i militari dell’Aliquota Radiomobile di Viadana, durante un controllo alla circolazione nei pressi di via Don Mazzi, hanno fermato D.R. classe 1973 nato e residente a Casalmaggiore, che alla guida della sua autovettura è risultato avere un tasso alcolemico di oltre il triplo di quello consentito.

In auto contro la recinzione di una casa

Nel secondo caso invece i militari della Stazione di Sabbioneta, nei giorni scorsi, transitando per via Milano a Viadana, hanno notato un’autovettura fuoriuscita dalla sede stradale e andata a sbattere contro la recinzione di una casa; il conducente presente, F.S. classe 1993 nato e residente a Casalmaggiore, in manifesto stato di ubriachezza era presente e lievemente ferito. I militari hanno provveduto immediatamente a chiamare i soccorsi sanitari per le cure del caso, e il 27enne è stato trasportato presso l’Ospedale Oglio Po di Casalmaggiore. Gli accertamenti sanitari eseguiti hanno rilevato che il conducente aveva un tasso alcolemico di oltre sei volte quello consentito.

Entrambi i soggetti sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria di Mantova per guida in stato di ebbrezza.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia