Menu
Cerca
Dal 12 aprile

I centri vaccinali di ATS Val Padana per la vaccinazione massiva: 4 in provincia di Cremona

Il 12 aprile inizia anche in ATS della Val Padana la fase massiva della campagna vaccinale regionale anti Covid.

I centri vaccinali di ATS Val Padana per la vaccinazione massiva: 4 in provincia di Cremona
Cronaca Cremona, 04 Aprile 2021 ore 07:30

I centri vaccinali di ATS Val Padana per la vaccinazione massiva anti Covid: quattro sono in provincia di Cremona e cinque in provincia di Mantova.

Vaccinazione massiva

Il 12 aprile 2021 inizia anche in ATS della Val Padana la fase massiva della campagna vaccinale regionale anti Covid, con l’estensione ai cittadini della fascia di età 75-79 anni.

Come annunciato, da venerdì 2 aprile i cittadini nati negli anni tra il 1942 e il 1946 possono procedere a prenotarsi attraverso il nuovo sistema di prenotazione messo in campo da Regione Lombardia, in collaborazione con Poste Italiane.

Va sottolineato che la vaccinazione della popolazione lombarda, in questa nuova fase, avverrà in 76 centri vaccinali massivi, 9 dei quali presenti nel territorio di ATS della Val Padana e dedicati alla popolazione cremonese e mantovana. I centri massivi sono stati individuati in modo da garantire una copertura omogenea della popolazione sul territorio, minimizzando le aree scoperte e riducendo gli spostamenti.

I centri massivi in provincia di Cremona

Dei 9 centri vaccinali presenti in ATS della Val Padana, 4 sono in provincia di Cremona (Fiera di Cremona, ex Tribunale di Crema, Nuovo Robbiani di Soresina e Centro Avis di Casalmaggiore) e 5 in provincia di Mantova (Grana Padano Arena di Mantova, Palazzetto dello Sport di Castel Goffredo, Palestra Caglio di Castiglione delle Stiviere, Fiera Millenaria di Gonzaga e il Centro Commerciale La Ciminiera di Ostiglia per l’area del Destra Secchia).

È importante ricordare che la nuova infrastruttura di prenotazione digitale lavora attraverso un algoritmo che tende ad assegnare il centro vaccinale più vicino alla data ed ora scelta dal cittadino, al quale viene pertanto chiesto di inserire i dati riguardanti il proprio domicilio (Provincia, Comune, CAP). Il sistema mostrerà poi data, orario e indirizzo dei centri vaccinali disponibili per effettuare la vaccinazione e selezionando la data, l’orario e il centro vaccinale che l’utente preferisce, si può proseguire confermando l’appuntamento; sarà quindi possibile visualizzare tutti i dettagli della prenotazione.

LEGGI ANCHE: Vaccini Covid Lombardia, attenzione: le prenotazioni si fanno sul sito della Regione non su quello di Poste italiane

Il nuovo portale consente altre modalità di prenotazione attraverso: Postamat (presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane); Portalettere (Il portalettere può effettuare una prenotazione per il Vaccino Anti Covid-19); Call Center dedicato chiamando il numero verde 800 894 545.

Tutti i dettagli per accedere al portale delle prenotazioni ed acquisire le informazioni sono consultabili al seguente link https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/

Di seguito la piantina dell’ATS Val Padana con la dislocazione dei Centri Vaccinali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli