Cronaca
Casalmaggiore

Gli piombano il contatore del gas ma lui lo "riattiva", denunciato per furto aggravato

L'uomo ha prelevato circa 1080 metri cubi di gas per un valore di circa 1400 euro.

Gli piombano il contatore del gas ma lui lo "riattiva", denunciato per furto aggravato
Cronaca Casalmaggiore, 25 Febbraio 2022 ore 16:47

Casalmaggiore: manomette i sigilli apposti al contatore del gas di casa sua per morosità. Denunciato dai Carabinieri del posto.

Denunciato per furto di gas

I Carabinieri della Stazione di Casalmaggiore hanno denunciato per furto aggravato di gas un cittadino italiano con precedenti di polizia a carico. I militari hanno svolto le indagini a seguito di una denuncia presentata dai rappresentanti della società che opera come concessionaria del servizio pubblico di distribuzione del gas nel comune di Casalmaggiore.

Contatore del gas piombato, ma lui lo "riattiva"

E’ stato denunciato che i loro tecnici a inizio agosto del 2021 avevano chiuso un contatore a causa di morosità, del quale è stata effettuata la lettura e poi è stato piombato per non consentirne l’utilizzo. A inizio febbraio il personale tecnico ha effettuato un nuovo controllo per una verifica del contatore, accertando la manomissione degli impianti di fornitura con la violazione dei sigilli apposti e la riattivazione dello stesso e dalla nuova lettura dei consumi si è rilevato come ci fosse stato un prelievo indebito.

Danno di circa 1400 euro

I militari hanno quindi accertato che dalla data in cui il contatore era stato chiuso e sigillato fino al recente controllo l’uomo denunciato è stato l’unico che ha risieduto nella casa, fruendo del servizio gas senza pagarlo. E’ stato quindi calcolato quanto prelevato, ovvero circa 1080 metri cubi di gas per un valore di circa 1400 euro, mentre il danno al contatore è stato calcolato di circa 200 euro, con un danno complessivo per la società erogatrice del servizio di circa 1600 euro. L’occupante dell’alloggio è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter