LIETO FINE

Giovane cade in un pozzo privato a Cremona, salvato dai Vigili del Fuoco

Un operatore si è calato fino a raggiungerlo e dopo averlo imbragato lo ha riportato in superficie

Giovane cade in un pozzo privato a Cremona, salvato dai Vigili del Fuoco
Pubblicato:

Dramma sfiorato a Cremona dove un giovane è caduto in un pozzo in un cortile privato di via Felice Geromini. Salvato dall'intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco.

Giovane cade in un pozzo privato

Nella serata di ieri, sabato 6 luglio 2024, un ragazzo è stato tratto in salvo  a Cremona dai Vigili del Fuoco dopo essere caduto in un pozzo situato all'interno di un cortile privato in via Felice Geromini. L'intervento tempestivo e l'abilità degli operatori hanno evitato un potenziale dramma.

Salvato dai vigili del Fuoco

L'allarme è stato lanciato intorno alle 22.45. Una squadra di Vigili del Fuoco è arrivata rapidamente sul posto e ha iniziato le operazioni di soccorso. Utilizzando tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviali), un operatore si è calato nel pozzo per raggiungere il giovane.

L'operazione di salvataggio è stata delicata e complessa. Il vigile del fuoco, una volta raggiunto il ragazzo, lo ha imbragato riportandolo poi in superficie in sicurezza.

Giovane cade in un pozzo: intervento di soccorso dei Vigili del Fuoco

Solo lievi escoriazioni

Il personale sanitario, già presente sul luogo, ha subito valutato le condizioni del ragazzo. Fortunatamente, ha riportato solo lievi escoriazioni e non è stato necessario il ricovero ospedaliero. La prontezza e l'efficienza dei soccorritori hanno evitato che la situazione si aggravasse ulteriormente.

Sul posto anche una pattuglia della Polizia di Stato per quanto di loro competenza.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali