Furto al supermercato, arrestate due 18enni

Il furto all’interno del Famila Maxd di Pizzighettone.

Furto al supermercato, arrestate due 18enni
Soresina, 09 Novembre 2018 ore 13:17

Furto al supermercato di generi alimentari per un valore di circa 200 euro: arrestate due rumene 18enni.

Furto al supermercato

A Pizzighettone due giovani rumene, entrambe senza fissa dimora, disoccupate e pregiudicate, sono state arrestate per il reato di furto aggravato. A.L. e D.A.M si sono introdotte all’interno del supermercato denominato “Famila Maxd”, situato in via Montegrappa, ed hanno asportato generi alimentari nascondendoli in due borse e oltrepassando subito dopo le casse senza provvedere al relativo pagamento.

Refurtiva di 200 euro

Immediatamente bloccate dai militari intervenuti, precedentemente allertati dal personale di quell’esercizio commerciale, sono state trovate in possesso dell’intera refurtiva, consistente in vari generi alimentari, per un valore di 200 euro che, una volta recuperata, è stata restituita all’avente diritto. Le due arrestate, espletate le formalità di rito, sono state trattenute presso le camere di  sicurezza della Caserma “S. Lucia” di Cremona in attesa del rito direttissimo previsto per oggi.

LEGGI ANCHE: Minaccia e ferisce convivente con un coltello, denunciata

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news regionali
Turismo 2020
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia