Menu
Cerca

Francesca è stata stuprata: svolta nell’omicidio di Bedizzole

La violenza sessuale è stata confermata dall'autopsia. Domenica l'ultimo addio alla 39enne.

Francesca è stata stuprata: svolta nell’omicidio di Bedizzole
Cronaca Cremona, 01 Febbraio 2020 ore 10:48

L’autopsia ha dato il verdetto più cruento: Francesca Fantoni è stata stuprata, prima dello strangolamento e delle botte che l’hanno portata alla morte. A riportarlo è BresciaSettegiorni.it

Svolta nell’omicidio di Bedizzole

E’ questo il tragico epilogo dell’omicidio di Francesca Fantoni, la 39enne ritrovata senza vita lunedì mattina nel Parco dei Bersaglieri a Bedizzole. L’assassino, Andrea Pavarini, ha confessato mercoledì mattina il terribile omicidio: a incastrarlo è stata la felpa sporca del sangue della vittima, trovatagli in casa durante la perquisizione che ha poi portato all’arresto. L’esito dell’autopsia ha evidenziato lo scenario più temuto e fatto emergere un possibile movente: una violenza sessuale e forse la paura di essere scoperto hanno portato l’assassino al raptus omicida.

Alla comunità, che giovedì sera si è riunita per ricordare Francesca e far sentire alla famiglia la propria vicinanza, non resta che tributare l’ultimo saluto a Francesca: i funerali sono stati fissati per domani, domenica 2 febbraio, alle 15 nella chiesa di Bedizzole.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli