BORDOLANO

Fanno "shopping" all'isola ecologica: in auto trovati televisori, schermi per PC e batterie per ciclomotori

Tutto il materiale recuperato è stato restituito: un uomo e una donna denunciati

Fanno "shopping" all'isola ecologica: in auto trovati televisori, schermi per PC e batterie per ciclomotori
Pubblicato:

Denunciati per furto presso l’isola ecologica di Bordolano: coppia colta in flagrante dai Carabinieri di Casalbuttano.

Denunciata coppia

I Carabinieri della Stazione di Casalbuttano hanno denunciato un uomo di 39 anni e una donna di 31 anni, entrambi con precedenti di polizia, per furto aggravato presso l’isola ecologica di Bordolano.

Il controllo

Tutto è iniziato la mattina del 30 giugno 2024, verso le 11, quando una pattuglia in servizio ha notato un’auto sospetta, già nota alle forze dell'ordine, con due persone a bordo. Gli agenti hanno immediatamente intimato l'alt al veicolo e proceduto con l'identificazione degli occupanti.

Oggetti in auto

Durante l’ispezione del veicolo, i Carabinieri hanno trovato diversi oggetti nel sedile posteriore, tra cui televisori, schermi per PC e uno split per condizionatori. La coppia ha inizialmente dichiarato che questi beni provenivano da amici, ma ha mostrato segni di nervosismo quando gli agenti hanno chiesto spiegazioni su alcune batterie per ciclomotori trovate anch'esse nel veicolo.

Rubati all'isola ecologica

Di fronte all'incalzare delle domande, i due sospettati hanno ammesso di aver prelevato gli oggetti dall'isola ecologica di Bordolano. Immediatamente, i Carabinieri hanno proceduto con gli accertamenti del caso, visionando anche le immagini delle telecamere di sorveglianza della struttura. Le riprese hanno confermato la versione fornita dagli agenti, immortalando la coppia mentre commetteva il furto.

Materiale restituito

I due sono stati condotti presso la caserma di Casalbuttano per ulteriori accertamenti. Tutto il materiale recuperato è stato restituito al responsabile dell’isola ecologica, mentre i responsabili sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato.

(Foto di copertina: immagine di archivio)

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali