Evade dai domiciliari 19enne egiziano “Volevo andare in Germania”

Era ai domiciliari per il reato di estorsione.

Evade dai domiciliari 19enne egiziano “Volevo andare in Germania”
Soresina, 04 Giugno 2018 ore 09:49

Evade dai domiciliari un egiziano 19enne residente a Soresina.

Evade dai domiciliari

Nel corso di questa notte è stato arrestato per evasione E.A.E.A.A., nato in Egitto nel 1999, residente a Soresina, celibe, nullafacente e pregiudicato. Il giovane era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la propria abitazione sita nel centro così come disposto dal Tribunale di Cremona. 

Estorsione

Il reato per il quale era sottoposto ai domiciliari era quello di estorsione in concorso. Il giovane è evaso dalla propria abitazione, è stato rintracciato dai militari mentre si stava allontanando da  Soresina.

Voleva andare in Germania

Si è giustificato dicendo di voler lasciare l’Italia per riparare in Germania, motivo per il quale è stato tratto in arresto. Ultimate le formalità rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma “S. Lucia” di Cremona, in attesa celebrazione rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

Selfie della vergogna con una donna travolta dal treno

Top news regionali
Turismo 2020
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia