Menu
Cerca

Escursionista cremonese ferita sul Monte Falco

La donna di 62 anni stava percorrendo il Cammino di Assisi. Il difficile recupero del soccorso alpino.

Escursionista cremonese ferita sul Monte Falco
Cronaca Crema, 29 Maggio 2018 ore 07:38

Escursionista cremonese ferita sul Monte Falco.

Escursionista cremonese ferita

Ieri, 28 maggio, verso le 12.30 una squadra del soccorso alpino della stazione Monte Falco è stata allertata per recuperare una escursionista di 62 anni che si era procurata una sospetta frattura alla caviglia lungo il tracciato del Cammino di Assisi.

Soccorsi complicati

L’escursionista, originaria di Bagnolo Cremasco, era con il marito quando lungo il tragitto si è infortunata alla caviglia sinistra. I volontari del soccorso alpino e i carabinieri forestali sono subito accorsi. La difficoltà maggiore è stata quella di poter raggiungere i due a causa delle piante cadute lungo la strada forestale e di fatto impraticabile. Gli stessi volontari, hanno dovuto liberare la strada per poter raggiungere la donna. L’infortunata è stata poi trasportata a valle dove c’era ad attenderla un’ambulanza del 118. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio.

LEGGI ANCHE Auto contro ostacolo, soccorsa donna di 63 anni  oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli