Soncinese “maledetta”: due incidenti in due ore e sei feriti

Il primo incidente poco dopo le 13.30 a Gallignano. Il secondo alle 15, a Soncino.

Soncinese “maledetta”: due incidenti in due ore e sei feriti
10 Novembre 2018 ore 16:03

Due grossi incidenti nel giro di due ore e lungo lo stesso tratto di Soncinese, a poco più di due chilometri di distanza. Sono sei i feriti, in un sabato decisamente nero per gli automobilisti della ex Statale.

Schianto a Gallignano

Il primo incidente è avvenuto poco dopo le 13.30 in via Casello a Gallignano, non distante dall’incrocio con la ex Statale. Cinque le persone rimaste ferite nello schianto, tra le quali una ragazza di 18 anni. Gli altri sono quattro uomini di 29, 32, 35 e 48 anni. I feriti sono stati portati in codice giallo agli ospedali di Crema e Romano di Lombardia.  Sul posto, insieme ai carabinieri di Crema e alla Polstrada, anche i Vigili del fuoco e la Croce verde di Orzinuovi e Soncino.

Fuori strada, finisce nel fosso

Una ragazza di vent’anni è invece la vittima del secondo incidente avvenuto tra Gallignano e Soncino. L’incidente è avvenuto solo una manciata di minuti più tardi, attorno alle 15.10. la ragazza 20 anni, ha perso il controllo dell’auto, finendo in un fosso. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi, sebbene nei primi minuti i soccorritori si siano mossi in codice rosso.

Vigili del fuoco ancora al lavoro

Ancora da chiarire i motivi per cui la giovane automobilista abbia perso il controllo della sua Ford Fiesta, finendo ribaltata in un fosso che corre lungo la strada. Sul posto, per prestarle i primi soccorsi, sono intervenuti i sanitari della Croce Verde di Soncino, insieme ai Vigili del fuoco di Orzinuovi e ai carabinieri di Crema, per i rilievi di rito. Medicata sul posto, sarà probabilmente accompagnata in ospedale per accertamenti.

Carabinieri e ambulanza sul luogo dove è avvenuto il ribaltamento

TORNA ALLA HOME

Top news regionali
Turismo 2020
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia