Cronaca
Crema

Durante un litigio in banchina spacca il finestrino di un treno con una catena

Il 25enne è stato denunciato per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio

Durante un litigio in banchina spacca il finestrino di un treno con una catena
Crema Pubblicazione:

Crema: litigano su una banchina della stazione ferroviaria e uno di loro rompe il finestrino di un treno. Denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento aggravato.

Denunciato 25enne

Un cittadino straniero di 25 anni è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento aggravato dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Crema in seguito a un incidente avvenuto nella serata del 27 ottobre 2023.

Il finestrino del treno danneggiato

L'episodio è avvenuto intorno alle 20:40 quando un capotreno ha richiesto l'intervento dei Carabinieri di Cremona chiamando la centrale operativa. Il motivo era un litigio accaduto sulla banchina della stazione ferroviaria di Crema, che aveva costretto un convoglio a fermarsi. Durante il litigio, uno dei due uomini coinvolti aveva utilizzato una catena per infrangere un finestrino di una carrozza del treno.

I Carabinieri prontamente intervenuti sul posto, hanno bloccato il presunto autore del danneggiamento mentre cercava di allontanarsi dalla scena. Si tratta di un giovane di 25 anni che era in evidente stato di ebbrezza.

Dagli accertamenti è emerso che il litigio tra i due è stato scaturito per futili motivi. I carabinieri hanno cercato di trovare la catena utilizzata per danneggiare il finestrino del treno ma non è stata recuperata.

Interruzione di pubblico servizio

Vista la gravità dell'incidente, che il treno ha accumulato ben 50 minuti di ritardo e successivamente è stato annullato, oltre al danneggiamento evidente del finestrino, il 25enne è stato denunciato anche per interruzione di pubblico servizio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali