Due 19enni incensurati arrestati per spaccio di stupefacenti

In macchina gli hanno trovato oltre 200 grammi di hashish e 2.400 euro in contanti.

Due 19enni incensurati arrestati per spaccio di stupefacenti
Cronaca Crema, 16 Dicembre 2019 ore 14:26

Due 19enni incensurati di nazionalità rumena, arrestati dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il controllo

La sera tra il 13 e 14 dicembre 2019 i Carabinieri del N.O.R. – Aliquota Radiomobile di Crema hanno proceduto al controllo di un’autovettura Audi A3 lungo la SP 472 a Pandino. Nonostante i due soggetti a bordo, entrambi 19enni, cittadini di nazionalità rumena residenti a Cremona, risultassero privi di precedenti penali, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare, all’esito della quale sono stati rinvenuti 206 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e 2410 Euro in contante.

Arrestati per spaccio

I due soggetti sono stati pertanto dichiarati in stato d’arresto e trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Crema. Il giorno 14 si è svolto il processo a loro carico presso il Tribunale di Cremona. Sono stati entrambi condannati alla pena di 1 anno e 4 mesi di reclusione, pena sospesa, ed al pagamento della somma di 4mila euro.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità