Cronaca
Castelverde

Doveva essere agli arresti domiciliari ma lo trovano al bar: denunciato

Il 20enne si trovava ai domiciliari per rapina, estorsione, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, minacce e porto di oggetti atti ad offendere.

Doveva essere agli arresti domiciliari ma lo trovano al bar: denunciato
Cronaca Crema, 31 Luglio 2022 ore 11:20

Castelverde: doveva trovarsi agli arresti domiciliari, ma va in giro per il paese. Denunciato dai Carabinieri del posto.

Denunciato 20enne

I Carabinieri della Stazione di Castelverde hanno denunciato per evasione dagli arresti domiciliari un cittadino straniero di 20 anni, pregiudicato.

Trovato in giro per il paese

La sera del 27 luglio 2022, verso le 23.00, i militari della Stazione di Castelverde hanno avuto notizia che un uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, era da un po’ di tempo in giro per il paese e in quel momento si trovava in un bar. Immediatamente è giunta a Castelverde la pattuglia di Soresina che ha suonato al campanello di casa dell’uomo e, attraverso i suoi familiari, i militari hanno verificato che non era in abitazione.

Hanno iniziato a cercarlo e i militari della locale Stazione, che nel frattempo erano stati avvisati, lo hanno intercettato e, con l’ausilio di una pattuglia della Sezione Radiomobile, lo hanno bloccarlo in una strada del centro. I militari, ben sapendo che il 20enne doveva trovarsi ai domiciliari hanno accompagnato in caserma l’uomo.

Rapina, estorsione, lesioni e minacce

E’ risultato che aveva violato la misura degli arresti domiciliari disposta i mesi scorsi dal tribunale di Arezzo per rapina, estorsione, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, minacce e porto di oggetti atti ad offendere, fatti accaduti in Toscana tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022. Tenuto conto che nell’orario in cui è stato fermato doveva trovarsi obbligatoriamente presso la propria abitazione e non ha giustificato in alcun modo l’allontanamento da casa, l’uomo è stato denunciato per evasione e sottoposto nuovamente alla misura.

Seguici sui nostri canali