Denunciati per furto al bar Caffè 31

A incastrare i due giovani le videocamere di sorveglianza. Entrambi disoccupati e già noti per precedenti penali.

Denunciati per furto al bar Caffè 31
Soresina, 25 Marzo 2018 ore 12:00

Denunciati per il furto di 1.100 euro al noto bar di Soresina.

Denunciati per furto due giovani

Al termine degli accertamenti i militari hanno denunciato per il reato di furto aggravato un giovane nato in Egitto nel 1991 ma residente a Soresina, disoccupato e l’amico nato a Cremona nel 1999, residente a Soresina anch’esso disoccupato. 

Incastrati dai fotogrammi

A seguito dell’acquisizione di fotogrammi dai sistemi di videosorveglianza della zona, i due giovanissimi sono stati riconosciuti quali autori del furto di euro 1.100 asportati da 2 slot-machines all’interno dell’esercizio pubblico “Caffé 31” di via Genala. Il furto risale alle ore 20.00 circa del 31.10.2017. I due sono entrati nel locale e si sono diretti presso la saletta posteriore del bar ove erano presenti 4 slot machines. Dopo qualche minuto un cliente faceva notare al titolare ed ad una barista che i cassetti di alcune slot erano aperti. La barista verificava che gli sportelli erano stati forzati e che dall’interno era stato asportato l’incasso.

La fuga

I due giovani nel frattempo erano usciti allontanandosi indisturbati dal locale. I Carabinieri seguendo i possibili percorsi effettuati dai due, grazie all’aiuto fornito da alcune telecamere in zona sono riusciti ad individuarli e a riconoscerli in quanto già noti per precedenti penali.

 

 

 

Top news regionali
Turismo 2020
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia