Dagli arresti domiciliari al carcere: arrestato 19enne

Aggravamento di pena per un egiziano responsabile di reiterate evasioni domiciliari.

Dagli arresti domiciliari al carcere: arrestato 19enne
Cronaca Soresina, 06 Luglio 2018 ore 12:40

 

Dagli arresti domiciliari al carcere: aggravamento di pena per un 19enne egiziano.

Aggravamento di pena

I Carabinieri della Compagnia di Cremona, hanno proceduto all’esecuzione del provvedimento di aggravamento con contestuale sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella in carcere, nei confronti di E.I.A.E.A.A., nato in Egitto cl. 1999, residente a Soresina (CR) e pregiudicato.

Già ai domiciliari

Il 19enne, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in quanto indagato per il reato di estorsione in concorso per fatti commessi in Soresina tra il mese di marzo e il mese di aprile 2018, era già stato arrestato in flagranza del reato di evasione il 23 aprile ed il 26 giugno di quest’anno. Per questo motivo è stato ricollocato al regime di restrizione presso la propria abitazione, e denunciato per altri episodi di evasione commessi nel mese di giugno e accertati nel corso dei controlli dei militari del Comando Stazione di Soresina,

Portato in carcere

Il Gip della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cremona ha così emesso il citato provvedimento di aggravamento. L’arrestato pertanto è stato portato presso la Casa Circondariale di Cremona a disposizione dell’A.G. mandante.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!