Cronaca
Piazza Roma

Controllo del territorio in orario notturno, 140 persone identificate e dieci esercizi pubblici verificati

Proseguono senza sosta le iniziative di controllo del territorio, coinvolti oltre venti operatori della Polizia di Stato.

Controllo del territorio in orario notturno, 140 persone identificate e dieci esercizi pubblici verificati
Cronaca Cremona, 11 Aprile 2022 ore 11:17

Proseguono senza soluzione di continuità le iniziative tese a un’implementazione delle attività di controllo del territorio, volte a garantire - in una prospettiva orientata alla prevenzione di fenomeni delittuosi legati alla microcriminalità -  il sereno svolgimento del vivere comune della cittadinanza cremonese.

Controllo del territorio

Nello specifico, occorre rilevare come sia stata nuovamente approntata una preziosa collaborazione fra la Squadra Volante della Questura di Cremona e il Reparto Prevenzione Crimine Lombardia: tale attività ha permesso ancora una volta di realizzare una proficua sinergia operativa fra i due soggetti istituzionali coinvolti, i cui risultati sono apparsi sin da subito tangibili.

In particolare, la scelta è stata quella di realizzare tale operazione congiunta durante l’orario serale, al fine di meglio soddisfare le fisiologiche istanze di sicurezza promananti dalla collettività e garantire una stabile presenza di personale in divisa nella zona centrale di Piazza Roma e nelle aree ad essa immediatamente adiacenti.

Come noto, la Polizia di Stato da tempo tiene alta l’attenzione su fenomeni segnatamente legati all’aggregazione in spazi pubblici di soggetti che spesso, dediti all’abuso di bevande alcoliche o stupefacenti, incidono negativamente sulla vivibilità delle aree comuni.

80 persone identificate

In tale prospettiva di marcata prevenzione, nella serata di venerdì 8 aprile 2022 sono oltre ottanta le persone che sono state controllate dagli operatori della Polizia di Stato, con contestuale estensione dei controlli anche ad altre zone connotate da criticità sotto il profilo di interesse, quale il piazzale antistante alla stazione ferroviaria e alcuni locali ad esso immediatamente prospicienti.

Tali attività coordinate si inseriscono in un più ampio progetto realizzato dalla Questura di Cremona con il quale si persegue l’ambiziosa finalità di garantire non solo una capillare presenza di uomini sul territorio cittadino ma altresì una penetrante attività di controllo e monitoraggio tesa a scoraggiare qualsivoglia iniziativa criminosa.

Verifiche nei locali pubblici

Infatti, in aggiunta alle attività poste in essere dalla Squadra Volante unitamente al R.P.C. Lombardia deve essere considerata l’iniziativa realizzata da personale appartenente alla locale Divisione di Polizia Amministrativa, segnatamente deputata ai controlli di locali, pubblici esercizi e avventori dei medesimi la quale ha condotto a risultati significativi nell’ambito degli obiettivi prefissati: infatti, sempre nella giornata di venerdì sono state oltre sessanta le persone controllate e dieci gli esercizi pubblici oggetto di verifiche e controlli sui cui acquisiti esiti sono ancora in corso ulteriori approfondimenti di squisita valenza preventiva e regolamentare.

Nel complesso le iniziative intraprese negli ultimi giorni hanno visto il coinvolgimento di oltre venti operatori della Polizia di Stato: tale dispiegamento di uomini e mezzi trova la propria giustificazione nell’esigenza di fornire risposte certe alle ordinarie istanze promananti dalla cittadinanza in tema di sicurezza, decoro e vivibilità delle aree urbane.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter