Controlli presso antiquari: sequestrati alcuni oggetti per verificarne la provenienza

Le verifiche eseguite nella mattinata di ieri dai Carabinieri di Castelleone.

Controlli presso antiquari: sequestrati alcuni oggetti per verificarne la provenienza
Crema, 13 Maggio 2019 ore 18:05

Controlli presso antiquari: sequestrati oggetti in attesa di verificarne la provenienza. Al setaccio anche gli ambulanti di Rivolta d’Adda.

Controlli presso antiquari

Nella mattinata di ieri i Carabinieri di Castelleone unitamente a personale del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza ed alla Polizia Locale del posto hanno controllato diversi antiquari e per quatto di questi sono state elevate contravvenzioni poiché non trovati in possesso delle previste autorizzazioni per la vendita di oggetti di antiquariato.

Alcuni oggetti posti in vendita (quadri e culture lignee) sono state sottoposti a sequestro amministrativo in attesa di verificarne la provenienza da parte del Nucleo T.P.C. di Monza.

Il controllo è stato inoltre eseguito anche su alcuni ambulanti di Rivolta d’Adda da parte di quei Carabinieri, con esito negativo.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia