Menu
Cerca
Scatta la sanzione

Controlli di Pasqua: barbiere apre nonostante l’obbligo di chiusura

Concluso il weekend pasquale di controlli senza particolari criticità.

Controlli di Pasqua: barbiere apre nonostante l’obbligo di chiusura
Cronaca Cremona, 07 Aprile 2021 ore 10:36

Weekend di Pasqua con controlli rafforzati su tutto il territorio: l’esito dei servizi svolti dalle Forze dell’Ordine.

Controlli nel weekend di Pasqua

Il week-end lungo pasquale si è concluso senza particolari criticità: le strade e principali luoghi di aggregazione non hanno visto masse di persone e, salvo qualche sporadica segnalazione di piccoli gruppetti, anche in tutto il territorio le limitazioni paiono essere state rispettate dalla maggioranza delle persone.

Le attività di controllo svolte dalle Forze dell’Ordine, statuali e delle Polizie Locali, da venerdì 2 a lunedì 5 aprile 2021 si compendiano con i dati sotto specificati:

  • 1351 persone controllate;
  • 60 persone sanzionate;
  • 1 persona denunciata;
  • 204 esercizi commerciali controllati;
  • 3 sanzioni erogate ad esercizi commerciali;
  • 4 chiusure temporanee di esercizi commerciali.

In particolare, si evidenzia che nel Capoluogo la Polizia Comunale ha effettuato sul fronte spostamenti circa 199 controlli, sanzionando 2 persone prive di autocertificazione e motivazione.

Sono stati controllati numerosissimi parchi pubblici della città, sono state inflitte tre sanzioni per mancato utilizzo dei dispositivi individuali di protezione, verificati anche numerosi esercizi pubblici e 4 di questi sono stati sanzionati in quanto risultavano diverse persone in assembramento.

Sanzionato barbiere

Nella giornata di lunedì 5 aprile, nel pomeriggio è stato inoltre sanzionato un barbiere, che nonostante l’obbligo di chiusura risultava aperto con utenza.

In totale le pattuglie poste in campo dalla Polizia Locale di Cremona sono state 19 ed è stata, gestita anche la 74° Coppa Dondeo nella giornata di Pasquetta.