Il dramma

Comandante della Polizia Locale trovato morto in casa: aveva solo 52 anni

Antonio Nocera è stato trovato privo di vita nella sua abitazione di Crema.

Comandante della Polizia Locale trovato morto in casa: aveva solo 52 anni
Crema, 07 Novembre 2020 ore 11:37

Dramma a Crema, comandante della Polizia Locale trovato morto in casa. Come riporta Prima Treviglio, Antonio Nocera, 52 anni, è stato trovato privo nella mattinata di oggi, sabato 7 novembre 2020.

Addio al comandante Nocera

Il comandante della Polizia locale Antonio Nocera, 52 anni, è stato trovato morto questa mattina, nella sua abitazione di Crema. Da alcuni mesi era in cura per una grave malattia degenerativa. Classe 1968, sposato e con due figli, Nocera era a capo del corpo di Polizia locale di Treviglio dal 2008, dopo un’esperienza come ufficiale vicecomandante alla Polizia locale di Crema. Aveva sostituito l’ex comandante Claudio Brulli.

Garbato e sempre sorridente

Nato a Corigliano Calabro, era da ormai una dozzina d’anni un vero e proprio punto di riferimento per la Polizia locale non solo di Treviglio ma di tutta la zona. Garbato, sempre sorridente, ma di indole riservata e riflessiva, interpretava il suo ruolo di servizio con misura e con grande senso della giustizia, senza eccessi e senza mai perdere di vista il rapporto umano con il cittadino, anche nelle situazione più “difficili” da gestire.

LEGGI DI PIU’ SU PRIMA TREVIGLIO

LEGGI ANCHE

È morto Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh: portato via dal Covid

TI POTREBBE INTERESSARE

Investito dal treno al passaggio a livello: uomo perde la vita a Cremona

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia