Colpisce la moglie alla testa con un battiscopa, denunciato

L’uomo ritenuto responsabile di reiterati maltrattamenti nei confronti della donna, anche in presenza dei figli minori di 4 e 2 anni.

Colpisce la moglie alla testa con un battiscopa, denunciato
Cronaca Soresina, 22 Giugno 2018 ore 12:08

Colpisce la moglie alla testa, denunciato un egiziano di 29 anni.

Colpisce la moglie alla testa

Al termine di accertamenti è stato denunciato alla competente A.G. per reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali, un operaio di nazionalità egiziana, cl. 1989, residente a Soresina.

Futili motivi

M.A.M., è ritenuto responsabile di reiterati maltrattamenti nei confronti della moglie, una 25enne sua connazionale, con minacce e violenze cominciate nell’anno 2017. Le vessazioni, scaturite da futili motivi, avvenivano anche in presenza dei figli minori di 4 e 2 anni.

Struttura protetta

In particolare, nei giorni scorsi, la donna è stata picchiata e colpita al capo con un battiscopa in plastica. La vittima soccorsa e refertata presso il pronto soccorso dell’ospedale maggiore di Crema, ha riportato ferite e contusioni da percosse con prognosi di 5 giorni. I militari intervenuti, mediante i servizi sociali dell’A.s.l. di Cremona, hanno collocato la donna unitamente ai figli minori presso una struttura protetta.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!