CASTELLEONE

Collaboratrice domestica infedele deruba il proprietario di gioielli e contanti

La donna è stata scoperta e denunciata

Collaboratrice domestica infedele deruba il proprietario di gioielli e contanti
Pubblicato:
Aggiornato:

Ruba monili in oro e denaro a casa della famiglia per cui lavorava come collaboratrice domestica: i carabinieri denunciano una donna.

(Foto di copertina creata con AI)

Donna denunciata per furto

Avrebbe rubato vari monili in oro e soldi nella casa in cui lavorava come collaboratrice domestica. Per questo motivo, al termine degli accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Castelleone hanno denunciato per furto in abitazione una donna, con precedenti di polizia a carico.

Monili e soldi rubati

Alcuni giorni fa un uomo del paese si è presentato presso la caserma dei Carabinieri del posto e ha denunciato di avere subito un furto all’interno della sua abitazione. Ha riferito che circa due mesi fa aveva riscontrato l’ammanco di alcuni monili in oro, mentre a fine dicembre dalla casa di residenza era sparita una busta contenente la somma in contanti di oltre 2mila euro.

Collaboratrice domestica infedele

Ha inoltre riferito che da pochi mesi si avvaleva della collaborazione di una donna che aveva il compito di occuparsi delle pulizie ed era anche l’unica persona ad avere accesso all’abitazione della famiglia in questione. Inoltre, ha riferito che, quando ha scoperto l’ammanco, ha verificato che nessuno aveva avuto accesso alla casa senza autorizzazione. Quindi, ha indicato l’unica persona che era entrata in casa in maniera giustificata, ovvero la donna che lavorava da loro come collaboratrice domestica.

I militari hanno effettuato dei sopralluoghi nell’abitazione, verificando che le porte e le finestre di casa non presentavano alcun segno di effrazione e che l’unica persona che aveva avuto accesso alla casa era la collaboratrice che è stata denunciata all’autorità giudiziaria per furto in abitazione.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali