Cremona

Clienti che consumano al tavolo e feste in orario notturno: scattano denunce e sanzioni

E' il risultato di appositi servizi messi in atto dai Carabinieri di Cremona per contenere l'emergenza sanitaria da Covid-19.

Clienti che consumano al tavolo e feste in orario notturno: scattano denunce e sanzioni
Cronaca Cremona, 10 Dicembre 2020 ore 11:33

Servizi di controllo svolti dai carabinieri di Cremona: scattano denunce e sanzioni.

Clienti consumano al tavolo

A seguito di controlli effettuati nell’ambito dei servizi connessi all’emergenza epidemica covid-19, i militari della Compagnia di Cremona, hanno proceduto al controllo di 10 veicoli identificando 30 persone in violazione delle norme contenute nei D.P.C.M., in particolare:

  • un 33enne, nato in Albania, celibe, pregiudicato, in qualità di gestore di un esercizio commerciale situato a Cremona, è stato sanzionato in quanto ha permesso alla clientela la consumazione sul posto e nelle adiacenze del proprio locale.

Trovati con cocaina ed eroina

Nel medesimo contesto i Comandi dipendenti hanno denunciato e segnalato, alle competenti autorità, i sottoelencati soggetti per le violazioni indicate:

  • detenzione illegale di sostanza stupefacente e uso personale sostanze stupefacenti:
    un 35enne, nato a Napoli, residente a Monticelli D’Ongina, controllato in viale Po a bordo dell’autovettura è risultato essere in possesso di due involucri di cellophane termosaldati contenenti cocaina del peso complessivo di 1,40 grammi;
  • un 42enne, nato a Cremona, residente a Monticelli d’Ongina, controllato in Frazione Livrasco è stato sorpreso a detenere due involucri di cellophane termosaldati, contenenti rispettivamente 1,60 grammi di cocaina e 2 di eroina occultati nella tasca del giubbino.

Disturbo della quiete pubblica

A Vescovato sono stati invece denunciati in stato di libertà per disturbo del riposo e delle occupazioni 4 persone. I militari sono intervenuti a seguito della segnalazione da parte di una cittadina che ha udito schiamazzi, rumori e musica in orario notturno. I 4 occupanti dell’abitazione situata in via Pertini, sono stati identificati e successivamente denunciati.

Irregolari sul territorio nazionale

A Spinadesco è stata segnalata la presenza di alcuni soggetti, successivamente rintracciati e identificati in due ventenni pakistani ed un ventenne afghano tutti irregolari sul territorio nazionale. Al termine degli accertamenti i tre sono stati invitati a presentarsi presso gli uffici della Questura per regolarizzare la posizione su questo territorio.

Tutti sanzionati

Tutti i soggetti denunciati o segnalati, sono stati inoltre sanzionati per aver violato le “misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 Coronavirus, relative, in particolare, al divieto di spostamento tra regioni e comuni ed al rispetto degli orari di “coprifuoco”.

LEGGI ANCHE

Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada, 37enne in codice rosso

Covid-19: nuova ordinanza di Regione Lombardia, sarà in vigore da oggi

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli