Cronaca
Inutili i soccorsi

Ciclista investito e ucciso a Scandolara, si costituisce il pirata della strada

Ha chiamato i carabinieri dicendo di aver investito una persona. La vittima è l'85enne Italo Galli.

Ciclista investito e ucciso a Scandolara, si costituisce il pirata della strada
Cronaca Cremona, 29 Settembre 2021 ore 14:49

Ciclista investito e ucciso a Scandolara Ripa d'Oglio nella primo pomeriggio di martedì 28 settembre 2021: il pirata della strada si è costituito.

Ciclista investito e ucciso a Scandolara, si costituisce il pirata della strada

Si è costituito il pirata della strada che nel pomeriggio di ieri ha investito e ucciso Italo Galli, 85 anni, mentre in sella alla sua bicicletta percorreva la Sp83 nel territorio comunale di Scandolara Ripa d'Oglio. Dopo il drammatico incidente l'uomo, un 48enne residente in provincia di Cremona, non si è fermato a prestare soccorso al ciclista ma si è dileguato facendo perdere le sue tracce.

A trovare il corpo dell'85enne, a bordo strada, erano stati poi alcuni automobilisti di passaggio. Ma nonostante la chiamata ai soccorsi per l'anziano non c'era stato nulla da fare.

Omissione di soccorso

Il pirata della strada successivamente ha chiamato i carabinieri dicendo di aver investito una persona. Effettuati i dovuti accertamenti, nei suoi confronti è scattata la denuncia per omicidio stradale e omissione di soccorso.

(Foto di copertina: immagine di archivio)