In alta Valnure

Ciclista cremasca colpita alla testa da una roccia staccatasi da una parete: è grave

Si trova in terapia intensiva e la prognosi è riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Ciclista cremasca colpita alla testa da una roccia staccatasi da una parete: è grave
Cronaca Crema, 13 Luglio 2021 ore 11:17

Colpita da una roccia staccatasi da una parete: grave ciclista cremasca. E' successo in alta Valnure nel pomeriggio di sabato 10 luglio 2021.

Ciclista cremasca colpita alla testa da una roccia

Si trova ricovera all'ospedale Maggiore di Parma. Le sue condizioni sono considerate gravi. La donna, una ciclista cremasca di 61 anni, sabato pomeriggio si trovava a pedalare in sella alla sua bicicletta insieme al marito quando è stata colpita alla testa da una roccia, larga circa 30 centimetri, staccatasi da una parete.

In ospedale in elisoccorso

E' successo in alta Valnure, in provincia di Piacenza, nel tardo pomeriggio di sabato. La donna è stata soccorsa e trasportata in ospedale in elisoccorso: si trova in terapia intensiva e la prognosi è riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. Illeso il marito che si trovava con lei. Resta da accertare cosa possa aver causato il distacco del masso.