Va in bagno e la lasciano chiusa dentro a scuola, arriva la Polizia

Un brutto spavento, ieri, è toccato a una 16enne di una scuola di Crema.

Va in bagno e la lasciano chiusa dentro a scuola, arriva la Polizia
23 Marzo 2018 ore 13:27

Va in bagno al termine delle lezioni, ma nel frattempo la scuola chiude e la lasciano  all’interno.

Chiusa dentro a suola mentre è in bagno

Un brutto spavento, ieri, è toccato a una 16enne di una scuola di Crema, per liberare la quale è stato necessario allertare la Polizia di Stato. E’ successo al termine delle lezioni pomeridiane, quando la ragazza si è recata ai servizi. Questione di pochi minuti, però, e tutti gli studenti, gli insegnanti e il personale amministrativo hanno lasciato l’edificio, spegnendo le luci e chiudendo a chiave le porte. Così lei, uscita dalla toilette, si è trovata sola e al buio.

L’allarme alla sorella e alla Polizia

Spaventata ed al buio, la ragazza ha chiamato la sorella, che a sua volta ha allertato la Polizia di Stato. L’operatore della Centrale Operativa del Commissariato di Crema ha immediatamente mandato sul posto una pattuglia in servizio di volante e ha richiamato la studentessa per tranquillizzarla. Una volta ottenuta la sua fiducia, l’ha guidata telefonicamente sino alla segreteria, per farsi comunicare eventuali numeri di telefono di insegnanti o di personale dell’istituto. Il poliziotto ha quindi chiamato uno dei numeri forniti dalla ragazza e un addetto è immediatamente tornato a scuola per liberare la giovane.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia