Cronaca
E' giallo

Chi era Francesca la 40enne trovata morta nel suo appartamento a Casalmaggiore

La donna, di Piadena, è stata trovata priva di vita dal compagno intorno alle 3 di notte al suo rientro a casa.

Chi era Francesca la 40enne trovata morta nel suo appartamento a Casalmaggiore
Cronaca Casalmaggiore, 23 Giugno 2022 ore 18:19

Trovata morta nel suo appartamento a Casalmaggiore: chi era la 40enne Francesca Schizzi trovata nella notte priva di vita dal compagno.

Trovata morta in appartamento a Casalmaggiore

E' deceduta con ogni probabilità per un trauma cranico Francesca Schizzi, 40 anni, di Piadena. La donna è stata trovata priva di vita nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 giugno 2022 nel suo appartamento situato in via Corsica a Casalmaggiore. A lanciare l'allarme è stato il compagno che intorno alle 3 di notte ha fatto la macabra scoperta al rientro a casa.

Litigi frequenti?

Inizialmente la morte è stata attribuita ad omicidio, ora sembra farsi largo l'ipotesi dell'infortunio domestico. Sembra che fra i due i litigi fossero frequenti. L’uomo, inoltre, anni fa, era anche stato denunciato perché andava in giro con una pistola che si era fabbricato da solo. Sul caso sta indagando il sostituto procuratore Chiara Monzio Compagni e gli inquirenti al momento non si sbilanciano.

Le ipotesi

Francesca Schizzi, dipendente dell’Asst di Cremona, viveva in quella casa vicina alla parrocchia di San Leonardo insieme al suo compagno. L'uomo, che si è presentato in caserma per denunciare il ritrovamento della donna priva vita, è stato tra i primi ad essere interrogato dai carabinieri. Poi sono stati sentiti altri due vicini della coppia. L'uomo, come già detto, è conosciuto alle autorità.

Nell'appartamento sono ancora in corso i rilievi, e sembra non vi siano ancora elementi sufficienti per stabilire con certezza la causa della morte della 40enne. Al momento restano quindi aperte tutte le possibilità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter