Caso di West Nile Virus, attivate subite le procedure di disinfestazione straordinaria

L'ATS Val Padana, nel pomeriggio di venerdì 31 agosto, ha informato il Comune che in città è presente un caso sintomatico di persona affetta da West Nile Virus.

Caso di West Nile Virus, attivate subite le procedure di disinfestazione straordinaria
Cronaca Cremona, 01 Settembre 2018 ore 11:17

West Nile Virus un caso anche a Cremona, attivate subite le procedure di disinfestazione straordinaria.

West Nile Virus: un caso in città

La Direzione del Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria dell’ATS Val Padana, nel pomeriggio di venerdì 31 agosto, ha informato il Comune che in città è presente un caso sintomatico di persona affetta da West Nile Virus (trasmessa principalmente da zanzara del genere Culex). Poiché tale persona è residente in via XX Settembre a Cremona, anche se il contagio potrebbe essere avvenuto altrove, come da protocollo di emergenza sanitaria West Nile Virus, il Sindaco, a scopo preventivo, ha disposto l’attivazione delle procedure di disinfestazione straordinaria in un raggio di 200 metri dal luogo presunto d’infezione così come previsto dagli specifici protocolli operativi di ATS Val Padana e di Regione Lombardia.

La disinfestazione

Le operazioni, che saranno attuate dalla ditta Saneco Disinfestazione e Servizi Ambientali S.r.l., avverranno lunedì 3 settembre, tra le 6 e le 12, in via XX Settembre, e consistono in un trattamento adulticida su suolo pubblico e privato (porta a porta), in un trattamento larvicida nei potenziali focolai inamovibili, nella rimozione dei potenziali focolai larvali (sottovasi, bidoni, pneumatici, ecc.).

Le comunicazioni ai residenti

Ai residenti nel raggio di intervento, nella giornata di domani, domenica 2 settembre, gli agenti della Polizia Locale comunicheranno, con appositi avvisi, tempi e modalità dei trattamenti, e saranno distribuite le brochure informative sulle misure da adottare per prevenire il contatto con l’insetto. La ditta Saneco provvederà ad interventi mirati anche nelle aree verdi, tombini e punti sensibili delle zone limitrofe a via XX Settembre. Nei giorni successivi, in collaborazione con l’ATS, saranno messe in atto tutte le azioni di monitoraggio previste dagli appositi protocolli operativi.

Ulteriori informazioni

Tutta l’operazione sarà coordinata dal Comando della Polizia Locale e dall’Ufficio Ecologia del Comune. Per informazioni ci si può rivolgere al numero della Centrale operativa della Polizia Locale: 0372 454516.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità