AIUTO CONCRETO

Carabinieri, tanti controlli e aiuto alla popolazione: “sfamati” anche gatti e galline

Farmaci e generi di prima necessità ad anziani e a quanti non possono uscire di casa, ma non solo ...

Carabinieri, tanti controlli e aiuto alla popolazione: “sfamati” anche gatti e galline
Cremona, 24 Marzo 2020 ore 10:24

Carabinieri: non solo controlli ma anche diversi interventi di aiuto alla popolazione.

Carabinieri, tanti controlli ma anche aiuto alla popolazione

I Carabinieri del Comando Provinciale di Cremona, dall’inizio dell’emergenza del Coronavirus, sono impegnati nel controllo capillare del territorio per garantire la sicurezza di tutti e del rispetto delle nuove disposizioni governative e regionali in materia di prevenzione della diffusione del contagio da covid-19, che hanno limitato gli spostamenti per evitare il diffondersi dei contagi.

Ma tra le tante storie di questa emergenza ci sono anche alcune che raccontano come i militari compiano ogni giorno gesti che, in piena emergenza sanitaria e di sofferenza della popolazione, possono contribuire ad alleviare le difficoltà quotidiane e la preoccupazione delle persone.

Aiuti alla popolazione

Si segnalano tra le altre, numerose pattuglie impegnate a rifornire farmaci e generi di prima necessità ad anziani e persone affette da diverse patologie impossibilitate ad uscire dalle proprie abitazioni. Alcuni Comuni della Provincia, in particolare quelli che non hanno a disposizione la Polizia Locale e dove gli assistenti sociali non possono svolgere questa funzione, hanno richiesto il contributo dei Carabinieri per effettuare i ritiri dei medicinali presso le Farmacie e la successiva consegna presso i domicili. Nella sola giornata di ieri sono state una decina le consegne effettuate tra i Comuni di Castelverde e Casalbuttano.

“Sfamati gatti e galline”

Inoltre i militari della Stazione di Vescovato, nel pomeriggio di ieri, hanno consegnato del cibo per gatti ad una 75enne del paese e ad una 83enne di Pescarolo. Le donne avevano richiesto aiuto per i propri animali, uno dei quali era da tre giorni senza cibo.

I Carabinieri del Comando Stazione di Castelverde hanno invece consegnato 50 Kg di mangime a un anziano proprietario di una decina di galline, anch’esse senza cibo da alcuni giorni a causa dell’impossibilità dell’uomo ad uscire di casa.

Piccoli gesti, non solo simbolici, fatti da uomini dello Stato che hanno fornito a chi li ha ricevuti un po’ di speranza e di sollievo in questo periodo difficile.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Cremona e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale prima Cremona (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia