Dalle 8 alle 12

Campagna Amica, domani a Cremona il vademecum per “ritrovare la forma perduta”

Come ogni martedì, presso il portico del Consorzio Agrario, torna il Mercato degli agricoltori della Coldiretti.

Campagna Amica, domani a Cremona il vademecum per “ritrovare la forma perduta”
Cronaca Cremona, 11 Gennaio 2021 ore 18:23

Campagna Amica, domani a Cremona (portico Consorzio Agrario) prima uscita del 2021 con il vademecum “per ritrovare la forma perduta”.

Campagna Amica, domani a Cremona

Si apre domani a Cremona il 2021 di Campagna Amica. L’appuntamento è, come ogni martedì, presso il portico del Consorzio Agrario, in via Monteverdi: dalle ore 8 alle 12 torna il Mercato degli agricoltori della Coldiretti, che portano nel cuore della città i principali frutti dell’agricoltura del territorio, nel segno della stagionalità e dell’origine garantita personalmente dai produttori.

Nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid tese alla sicurezza di cittadini e operatori, il mercato di Campagna Amica apre un nuovo anno di presenza sul territorio, con calendari già fissati per le uscite nei comuni di Cremona, Crema, Casalmaggiore, Soresina, Rivolta d’Adda.

“Tornare in forma dopo le festività”

Tema della giornata di domani al mercato a Cremona, presso il portico del Consorzio Agrario, è “come tornare in forma dopo le festività”. “Se tra i regali che le festività ci hanno lasciato troviamo anche qualche chilo in più, niente paura. Possiamo riacquistare presto la nostra forma perfetta, o quantomeno ‘rientrare’ in quella precedente, senza sottoporci a diete assurde, ma puntando su un’alimentazione sana e genuina” sottolineano gli agricoltori di Coldiretti-Campagna Amica Cremona.

Per aiutare le buone intenzioni, la Coldiretti ha stilato una lista dei prodotti le cui proprietà sono utili per disintossicare l’organismo e per accompagnare il rientro in salute alla normalità, dopo gli “stress” dei banchetti natalizi. Il regime alimentare ideale – sottolinea Coldiretti Cremona – deve essere ricco di alimenti con tanta fibra vegetale, quindi è consigliabile un buon consumo di frutta e verdura, insieme all’assunzione di molti liquidi e all’attività fisica.

Tra la frutta di stagione, ideali sono ad esempio le mele (composte d’acqua per circa l’80% del loro volume, rappresentano una buona fonte di fibre. Donano energia, grazie al contenuto di fruttosio e altri zuccheri semplici, quindi di rapido assorbimento. Hanno anche notevoli proprietà antiossidanti, dovute alla presenza di importanti vitamine  e di componenti come l’acido folico, l’acido citrico, i flavonoidi e i carotenoidi), i kiwi  (ricchi di vitamina C, fosforo e potassio, sono particolarmente indicati per migliorare il funzionamento dell’intestino. Inoltre, il kiwi aiuta a mantenere il cuore in buona salute ponendosi tra i rimedi naturali per abbassare la pressione arteriosa e il colesterolo), le pere (succose, nutrienti, dissetanti, sono un concentrato di proprietà benefiche. Hanno un buon potere saziante, contengono zuccheri semplici come il fruttosio, fibra, molta acqua e poche calorie).

Immancabile, sulla tavola di chi deve tornare in forma, sarà tutta la verdura di stagione. Particolarmente indicati sono spinaci, verze, radicchio, zucche, insalata, cavoli e cavolfiori. “Insalate e verdure vanno condite con olio d’oliva – ricorda Coldiretti – ricco di tocoferolo, un antiossidante che combatte l’invecchiamento dell’organismo e favorisce l’eliminazione delle scorie metaboliche”.

Ricoveri Covid: la situazione presso gli ospedali di Cremona, Oglio Po e Crema

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità