Menu
Cerca
lotta al covid

Bertolaso in visita nel nuovo Hub di Crema all’ex Tribunale

Il centro vaccinale cremasco è pronto da giorni per poter iniziare l'attività.

Bertolaso in visita nel nuovo Hub di Crema all’ex Tribunale
Cronaca Crema, 30 Marzo 2021 ore 10:24

Ieri mattina, 29 marzo 2021, il commissario straordinario Guido Bertolaso ha fatto visita al centro vaccinale istituito presso l’ex Tribunale di Crema, riorganizzato in tempi brevissimi per poter far fronte alla pandemia e alla corsa contro il tempo gareggiata con i vaccini.

Il commento del sindaco di Crema

Stefania Bonaldi, sindaco di Crema, ha così commentato la ricognizione di Bertolaso e l’ormai imminente apertura dell’hub cremasco:

Ricognizione ufficiale al Centro Vaccinale presso l’Ex Trubunale del commissario straordinario Guido Bertolaso.
Ad accompagnarlo nel giro della struttura le autorità sanitarie di Asst ed ATS VALPADANA, che ringrazio per la preziosa e fattiva collaborazione.
Erano poi presenti i consiglieri regionali del territorio, il Presidente della Provincia, il Vescovo, il Segretario della Associazione UnitiCr che ha cofinanziato i lavori di attivazione, nonché la ditta Fedil, capofila delle realtà locali che qui hanno lavorato per riattivare la struttura sotto il coordinamento dei tecnici comunali, pure presenti.
Un anno fa qui era insediato l’esercito del Reparto “Sanità Milano ” che assisteva l’ospedale da campo. Eravamo in una fase difensiva della battaglia contro il Covid. Con questa stessa struttura e le forze in campo ora invece passiamo all’offensiva, con uno stato d’animo rinfrancato e fiducioso che i prossimi mesi saranno decisivi per debellare il virus, quanto meno nella sua versione più aggressiva e pericolosa.
Mi auguro che la ricognizione di oggi abbia offerto alle autorità presenti non solo l’immagine di una comunità operosa, efficiente e solidale, in cui le istituzioni, i privati e i cittadini cooperano per il bene collettivo, ma anche la conferma che la sede dell’ex tribunale è strategica per le esigenze della sanità territoriale, e la prossimità all’ospedale un ulteriore elemento di forza.
Ora mettiamocela tutta e il grazie di cuore a tutti coloro che hanno lavorato per la attivazione del centro vaccinale ma anche a tutto il personale sanitario, amministrativo, di supporto e di assistenza che qui lavora, incluse le centinaia (esatto: centinaia ) di volontari qui presenti.
Forza, Crema, forza Cremaschi!
PS. Un ringraziamento anche a Massimiliano Salini, europarlamentare, che ha sostenuto presso Regione Lombardia la candidatura di questa sede (candidatura già da tempo messa da noi in campo) per farne un “hub vaccinale” massivo.

5 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli