“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi

Hanno 23 e 31 anni: per loro sono scattati i domiciliari.

“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi
Cronaca Crema, 19 Settembre 2019 ore 18:38

“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi a Crema. Hanno 23 e 31 anni.

Arrestati per spaccio

Nel pomeriggio del 17 settembre  2019 i Carabinieri del Nucleo Operativo di Crema hanno proceduto a Crema all’arresto di due cittadini albanesi di cui uno residente a Crema, ventitreenne, disoccupato, censurato, e l’altro trentunenne, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina.

La cessione della droga

Nel corso di attività di servizio, i militari hanno assistito alla cessione di sostanza stupefacente ad un cittadino italiano trentaseienne, residente a Crema, successivamente segnalato a competente autorità. L’immediato intervento ha permesso ai militari di bloccare tutti i soggetti interessati al fatto.

Trovati con cocaina e denaro contante

La perquisizione effettuata, con intervento anche di altro personale del locale Nucleo Radiomobile, ha permesso di rinvenire e sequestrare complessivi 3 grammi di sostanza stupefacente di tipo cocaina, una somma in contanti di poco superiore ai 1100 euro e un bilancino di precisione.

Ai domiciliari

Nel processo per direttissima che si è svolto nella mattinata di oggi presso Tribunale di Cremona sono stati disposti gli arresti domiciliari fino ad ulteriore udienza per concessione dei termini a difesa.

LEGGI ANCHE>> Donna investita da un’auto a Casalbuttano: è gravissima

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità