“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi

Hanno 23 e 31 anni: per loro sono scattati i domiciliari.

“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi
Crema, 19 Settembre 2019 ore 18:38

“Beccati” a vendere cocaina: arrestati due pusher albanesi a Crema. Hanno 23 e 31 anni.

Arrestati per spaccio

Nel pomeriggio del 17 settembre  2019 i Carabinieri del Nucleo Operativo di Crema hanno proceduto a Crema all’arresto di due cittadini albanesi di cui uno residente a Crema, ventitreenne, disoccupato, censurato, e l’altro trentunenne, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina.

La cessione della droga

Nel corso di attività di servizio, i militari hanno assistito alla cessione di sostanza stupefacente ad un cittadino italiano trentaseienne, residente a Crema, successivamente segnalato a competente autorità. L’immediato intervento ha permesso ai militari di bloccare tutti i soggetti interessati al fatto.

Trovati con cocaina e denaro contante

La perquisizione effettuata, con intervento anche di altro personale del locale Nucleo Radiomobile, ha permesso di rinvenire e sequestrare complessivi 3 grammi di sostanza stupefacente di tipo cocaina, una somma in contanti di poco superiore ai 1100 euro e un bilancino di precisione.

Ai domiciliari

Nel processo per direttissima che si è svolto nella mattinata di oggi presso Tribunale di Cremona sono stati disposti gli arresti domiciliari fino ad ulteriore udienza per concessione dei termini a difesa.

LEGGI ANCHE>> Donna investita da un’auto a Casalbuttano: è gravissima

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia