Aziende casearie nel mirino dei banditi Banda sgominata VIDEO

Finite in manette nove persone, nell’ambito dell’operazione “Cheese Hunter” condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Cremona.

Aziende casearie nel mirino dei banditi Banda sgominata VIDEO
Crema, 28 Febbraio 2018 ore 18:13

Aziende casearie derubate per un giro di affari di oltre un milione di euro.

Aziende casearie nel mirino

Una banda di malviventi, si è resa responsabile di 22 furti o tentati furti in tutto il nord Italia. Furti, diretti specialmente in aziende casearie, per un giro di affari di oltre un milione di euro.

Nove gli arresti

In nove sono stati arrestati, nell’ambito dell’operazione Cheese Hunter, portata avanti dalla Squadra Mobile della Questura di Cremona. Di queste cinque sono già detenute. L’accusa è quella di associazione a delinquere finalizzata al furto aggravato.

Indagini partite nel 2015

Le indagini erano partite dal furto messo a segno all’azienda dolciaria Vergani di Cremona nel maggio del 2015. Un furto di mandorle dal valore di 400mila euro. Attraverso l’esame delle telecamere dell’azienda e quelle dei caselli autostradali da cui i malviventi erano passati utilizzando mezzi pesanti, gli agenti sono riusciti a risalire ai vari membri della banda: nove persone residenti tra Cremona e Cerignola.

Banda ben organizzata

Gli investigatori sono riusciti a ricostruire i viaggi fatti dagli automezzi tra Cremona e Cerignola, la prima considerata la base organizzativa e la seconda quella logistica della banda. Si trattava di una banda ben organizzata. Molti i furti effettuati anche in altre province italiane come Piacenza, Mantova, Brescia, Ferrara, Reggio Emilia, Chieti, Perugia, Parma, Milano e Cuneo.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia