Cronaca

Aggressione al bar, gli spacca un bicchiere sulla testa

Il gesto al culmine di una lite avvenuta a Casalmaggiore nel pomeriggio di oggi. Protagonisti due albanesi.

Aggressione al bar, gli spacca un bicchiere sulla testa
Cronaca Casalmaggiore, 30 Maggio 2019 ore 19:58

Aggressione al bar, gli spacca un bicchiere in testa: è l'epilogo di una lite avvenuta nel tardo pomeriggio a Casalmaggiore.

Aggressione al bar

Gli ha spaccato un bicchiere in testa al culmine di una lite. E' così che un uomo di 53 anni è dovuto ricorrere alle cure dei medici per la ferita riportata. L'accesso diverbio è avvenuto nel pomeriggio di oggi a Casalmaggiore, intorno alle 18.30. I due, di origine albanese, hanno iniziato a discutere animatamente in strada. E dalle parole sono venuti anche alle mani. In quel momento in piazza Garibaldi c'era molta gente. Qualcuno ha chiamato i Vigili.

Il bicchiere

Tutto sembrava tornato alla normalità. I due litiganti si separano e prendono strade diverse. Uno si siede al tavolino di un bar mentre l'altro si allontana. Dopo poco però quello che se ne era andato ritorna alla guida di una macchina. Parcheggia, scende, prende un bicchiere di vetro e lo spacca sulla testa del rivale.

Portato in ospedale

Il tutto sono gli occhi di decine di persone che alla vista del sangue che usciva in modo copioso dalla testa dell'uomo sono rimasti pietrificati. Parte la chiamata al 118 e sul posto arriva un'ambulanza. Il ferito, 53 anni, viene caricato sull'ambulanza e portato in ospedale dove gli è stata suturata la ferita. Nel frattempo l'aggressore è stato identificato dagli Agenti della Polizia Locale. Dovrà rispondere di lesioni.

LEGGI ANCHE: Tampona un furgone con la moto, 64enne in ospedale

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE