Menu
Cerca
Ravara e Piadena Drizzona

Aggredito dal fratello con una lama e una stella ninja chiede aiuto ai Carabinieri

All'arrivo dei militari l'aggressore aveva già impugnato una mannaia.

Aggredito dal fratello con una lama e una stella ninja chiede aiuto ai Carabinieri
Cronaca Casalmaggiore, 15 Febbraio 2021 ore 14:25

Cittadino arrestato per lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale.

La richiesta d’aiuto

All’alba di questa mattina, i Carabinieri della Stazione di Scandolara Ravara e di Piadena Drizzona sono stati inviati dalla Centrale Operativa in Casalmaggiore presso l’abitazione di un cittadino rumeno che ha richiesto l’intervento per una violenta aggressione subita poco prima dal fratello.

L’intervento dei Carabinieri

I militari sul posto hanno constatato che il richiedente presentava ferite da taglio e che confermava che il proprio fratello O.P., 29 enne, residente in Provincia di Bergamo, durante una violenta lite, lo aveva colpito con una lama di coltello priva di manico e con una stella ninja all’avambraccio e alla mano sinistra.
I Carabinieri intervenuti hanno cercato di bloccare l’aggressore mentre questo tentava nuovamente di affrontare il fratello brandendo una mannaia.

Ha aggredito anche un Carabiniere

Durante le fasi del fermo l’uomo ha anche ferito uno dei militari che riportava lesioni ad una spalla.
L’aggredito è stato trasportato al pronto soccorso dove è stato giudicato guaribile in 15 giorni. Il fratello aggressore è stato arrestato e trattenuto presso la camera di sicurezza della Compagnia di Casalmaggiore in attesa rito direttissimo fissato per la giornata odierna.

Le armi utilizzate (e sequestrate):

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi