Menu
Cerca
pandino

Adesca un 60enne, mentre lo palpeggia gli sfila il portafoglio dalla tasca e si dà alla fuga

La giovane è stata scoperta e denunciata.

Adesca un 60enne, mentre lo palpeggia gli sfila il portafoglio dalla tasca e si dà alla fuga
Cronaca Crema, 27 Marzo 2021 ore 11:13

Giovane cittadina romena adesca un sessantenne derubandolo: scoperta e denunciata dai Carabinieri di Pandino.

Denunciata giovane ladra

I Carabinieri della Stazione di Pandino hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona A.R. classe 1993, cittadina romena residente in Italia, disoccupata e pregiudicata per il reato di furto con destrezza in concorso. L’attività d’indagine dei militari ha infatti permesso di denunciare in stato di libertà un cittadino italiano, complice della donna.

Adesca un 60enne e lo deruba

L’indagata nella mattinata di ieri, 26 marzo 2021, aggirandosi nelle vie del Comune di Pandino ha avvicinato un 60enne di Vailate e, dopo un breve scambio di convenevoli, gli aveva fatto capire di voler trascorrere con lui dei momenti in intimità proponendogli dei favori sessuali.

L’uomo, stupito dalla proposta, è rimasto ancor più sbalordito quando la giovane lo ha cominciato ad accarezzare e palpeggiare. Durante le effusioni la giovane, senza farsi accorgere, era riuscita a rubargli il portafogli che nascondeva dandosi poi velocemente alla fuga e trovando riparo nel vicino supermercato.

L’allarme del truffato

Accortosi del raggiro e del furto subìto, l’uomo ha dato immediatamente l’allarme e il personale del supermercato, unitamente ai Carabinieri della Stazione di Pandino, sono riusciti a rintracciare e fermare la giovane che, nel frattempo, si era liberata del portafogli consegnandolo ad un complice che si era dileguato senza lasciare tracce.
I Carabinieri, oltre a denunciare la giovane per furto con destrezza alla Procura della Repubblica di Cremona hanno avviato le indagini ed accertamenti che hanno portato all’identificazione l’uomo suo complice.