Congratulazioni!

A Crema 9 nuove infermiere laureate pronte ad affrontare il Covid FOTO

Vista la pandemia in corso è stata anticipata la sessione di laurea.

A Crema 9 nuove infermiere laureate pronte ad affrontare il Covid FOTO
Crema, 29 Ottobre 2020 ore 09:21

Lunedì 26 ottobre 2020 nove studenti del Corso di Infermieristica della sezione di Crema dell’Università Statale di Milano hanno sostenuto la discussione della loro tesi di laurea, attraverso una video conferenza dalla sala Polenghi
dell’Ospedale cittadino.

Laurea in Infermieristica a Crema: laureate 9 neo dottoresse

La pandemia da COVID 19 ha imposto, come già nella scorsa primavera, un’anticipazione della sessione di laurea – che si è tenuta a ottobre anziché a novembre – proprio perché in questo particolare momento c’è grande bisogno di infermieri che possano potenziare gli organici. Si può dire che gli infermieri, in prima linea nell’assistenza delle persone colpite da malattia sono, ora più che mai, una figura professionale altamente necessaria e ricercata.
La contrazione dei tempi di laurea ha certamente influito, con una intensificazione dell’impegno richiesto, sulle nove studentesse che, con grande disponibilità, hanno lavorato a fondo per predisporre i loro lavori di tesi, tutti pertinenti a particolari aspetti assistenziali.

Le tesi delle 9 nuove infermiere

In particolare le tematiche affrontate, inerenti di volta in volta al rapporto con l’assistito, la formazione dei futuri professionisti o l’attività degli infermieri, sono state:

  • Agus Cristina: Sars-Cov 19 e post traumatic stress disorder negli operatori sanitari
  • Bodnar Marta: Valutazione e trattamento del dolore acuto in utente pediatrico con appendicite
  • Dede’ Giada: Il disagio morale degli infermieri nelle Residenze Sanitarie Assistenziali
  • Di Nuzzo Roberta: La valutazione delle non-technical skills negli studenti in infermieristica
  • Locatelli Giulia: La collaborazione tra infermieri e gli effetti sulla qualità della cura
  • Nannini Gloria: Lo stato nutrizionale come indice prognostico predittivo sugli esiti postoperatori negli assistiti sottoposti a resezione del colon, uno studio retrospettivo quantitativo
  • Roma Alessia: Protocollo di mobilizzazione precoce per la riduzione del post traumatic stress disorder nell’utente critico: studio descrittivo retrospettivo
  • Savoldi Carlotta: L’infermiere di cure palliative: strategie di coping
  • Verdelli Federica: L’efficacia della gestione delle stomie da parte degli infermieri: uno studio quantitativo

Tutte le neo dottoresse hanno ottenuto i complimenti delle diverse Commissioni esaminatrici per la rilevanza e l’attualità dei temi da loro indagati e hanno sostenuto con competenza e particolare padronanza gli argomenti affrontati.
Vivissimi complimenti ai neo Dottori di Infermieristica e a loro l’augurio di una carriera professionale ricca di soddisfazioni e umanità.
Doveroso anche un ringraziamento ai relatori che li hanno seguiti e sostenuti in questo sforzo finale.

Le lauree della sezione di Crema

La sezione di Crema, dall’ottobre 2012, ha laureato 73 infermieri e, ad oggi, gli studenti che frequentano le lezioni sono più di 80, di cui 12 nuove matricole provenienti dal territorio cremasco e 6 dal lodigiano.

3 foto Sfoglia la gallery

Covid. Quarantena, isolamento e riammissione in comunità: le nuove indicazioni da seguire

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia