Attualità
Buon Natale

Una pioggia di giocattoli in pediatria per rallegrare il Natale dei bambini ricoverati

Anche quest’anno le volontarie di ABIO (Associazione per il Bambino In Ospedale) hanno portato in reparto tantissimi doni, offerti da PLAC Fattorie Cremona

Una pioggia di giocattoli in pediatria per rallegrare il Natale dei bambini ricoverati
Attualità Cremona, 23 Dicembre 2022 ore 08:55

Pioggia di giocattoli in pediatria: ABIO e PLAC rallegrano il Natale dei bambini ricoverati in ospedale a Cremona e all'Oglio Po.

Giocattoli in pediatria per bambini ricoverati

Due passeggini e un mare di giocattoli, destinati ai bambini della Pediatria di Cremona e Oglio Po. Anche quest’anno le volontarie di ABIO (Associazione per il Bambino In Ospedale) hanno portato in reparto tantissimi doni, offerti da PLAC Fattorie Cremona. Accompagnati dalla coordinatrice Norma Bergonzi, dai medici e dalle infermiere, hanno distribuito parte dei regali ai piccoli degenti.

«Ormai è una tradizione – commenta Marina Gerevini, presidente ABIO Cremona – che si ripeterà tutti i giorni fino all’Epifania. Al pomeriggio saremo in Pediatria e la mattina in Neuropsichiatria infantile. I volontari Abio sono presenti al fianco dei bambini e delle loro famiglie che trascorrono tempo in ospedale. Negli anni ci siamo resi protagonisti di tante iniziative destinate alla pediatria, per rendere meno traumatico l’impatto con il reparto ospedaliero. Parte di questi giocattoli saranno destinati inoltre al Pronto Soccorso pediatrico».

Tra queste, l’ultima donazione, possibile grazie al sostegno di Plac: «Quest’anno in occasione del Natale abbiamo deciso di destinare il nostro piccolo fondo dipendenti alla Pediatria ospedaliera», aggiunge Antonello Ara, Responsabile del magazzino di PLAC - Fattorie Cremona.

«Non è la prima volta che rivolgiamo la nostra attenzione all’Asst Cremona per iniziative di questo tipo: in collaborazione con il negozio Chicco di Cremona – rappresentato da Daniela Romani – abbiamo scelto di sostenere ABIO per portare un po’ di gioia e spensieratezza ai bambini e alle loro famiglie».

Seguici sui nostri canali