Attualità
8 marzo

Presidio di Iene Vegane al mattatoio Pini di Castelverde

In occasione della Festa della Donna, per dire stop a qualsiasi forma di violenza.

Presidio di Iene Vegane al mattatoio Pini di Castelverde
Attualità Cremona, 09 Marzo 2022 ore 10:04

Ieri, martedì 8 marzo 2022 in occasione della Festa della Donna, presidio di Iene Vegane al Mattatoio Pini di Castelverde: per dire stop a qualsiasi forma di violenza.

Presidio di Iene Vegane al mattatoio Pini di Castelverde

Ieri, dalle ore 8 alle ore 12 in occasione della "Festa della Donna" gli attivisti dell'associazione hanno presidiato al mattatoio Pini di Castelverde molto conosciuto nella zona, per dire stop a qualsiasi forma di violenza. 

Questa tipologia di manifestazione, in particolare, serve per documentare le condizioni con cui gli animali arrivano al macello, donar loro un po' di affetto e prendere posizione riguardo allo sfruttamento animale. Al mattatoio Pini, ricordano gli attivisti, vengono uccisi 3000 maiali al giorno che il giorno prima della macellazione vengono fatti stanziare nella stalla di sosta senza acqua e cibo per 24 ore. Il tutto documentato da un' intervista di un ex allevatore reperibile sulla pagina Facebook "Iene Vegane".

Gli attivisti hanno mostrato cartelli con scritto: "Al macello vanno anche le femmine di un' altra specie" oppure "L'allevamento sta distruggendo il pianeta, scegli Vegan!" oltre a tantissimi altri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter