A CREMONA

Notte Europea dei Musei, torna con la sua 20ª edizione: ingresso gratuito nelle ore serali

Anche quest'anno i musei di Cremona partecipano all'iniziativa promossa dal Ministero della Cultura francese

Notte Europea dei Musei, torna con la sua 20ª edizione: ingresso gratuito nelle ore serali
Pubblicato:

Anche quest'anno la provincia di Cremona aderisce al progetto sviluppato dal Ministero della Cultura francese, che con la sua 20ª edizione coinvolge oltre tremila sedi museali in Europa.

Notte Europea dei Musei

La provincia di Cremona prenderà parte anche in questa edizione all'iniziativa sviluppata dal Ministero, che prevede l'apertura di molteplici sedi museali nelle ore notturne, oltre ovviamente alle ore diurne. Il tutto è reso possibile grazie alla collaborazione con le associazioni culturali locali, così da poter promuovere al meglio il nostro territorio.

I Musei che hanno aderito all'iniziativa sono numerosi, questo vi permetterà di visitare le loro aree con un'atmosfera magica dovuta alle ore notturne, il tutto reso possibile anche con l'ingresso gratuito. Ma quali sono i Musei che hanno aderito?

I Musei che hanno aderito

Di seguito la lista dei Musei che hanno deciso di partecipare all'iniziativa per promuovere il patrimonio culturale del nostro territorio:

  • Museo della Civiltà Contadina “Il Cambonino vecchio”: Apertura dalle 14 alle 18. Alle ore 14.30: Un'apertura al giorno - Laboratorio di avvicinamento alle api per adulti e bambini a cura della Città Rurale in collaborazione con l'Associazione “Tutti Fuori”
  • Museo Archeologico San Lorenzo: Apertura dalle 10 alle 22.30. Alle ore 18.30 "La voluntad del aire", alle ore 20:30 "Prohibited Tapes".
  • Palazzo Affaitati - Pinacoteca: Apertura dalle 10 alle 24. Dalle ore 17 alle 18:30 Fiori al Museo: il magico mondo nascosto; dalle ore 18 alle 18.30: concerto con musiche di Giacomo Puccini; ore 20.30: visite alle opere di Art Week con Rossella Farinotti, Thomas Berra e Luca De Angelis.
  • Museo di Storia Naturale: Apertura dalle 9 alle 14 e dalle 20 alle 24. Alle ore 21: Ragni che passione: Tarante e tarantati, conferenza a cura di Riccardo Groppali sulla tarantola e i tarantati e sulle credenze popolari ad essi collegate. Prenotazione consigliata: 0372 407768 - museo.storianaturale@comune.cremona.it
  • Piccola Biblioteca: Apertura dalle 9 alle 14 e dalle 20 alle 24. Apertura del servizio di prestito, restituzione e lettura in sede. Vetrina tematica sui ragni.
  • Cortile di Palazzo Affaitati: Apertura dalle 10 alle 24. Dalle ore 19 servizio bar a cura di Arcipelago. Ore 22: concerto Questa città non ha più pareti - I Santamarea condurranno nel loro mondo di acqua e fuoco, sacro e profano, da Palermo per la prima volta a Cremona. Con loro anche Lumen.
  • Museo del Violino: Apertura dalle 22.30 alle 00.30
  • Museo Diocesano: Apertura dalle 20 alle 22.30. Alle ore 20:45: Visita guidata gratuita a cura del curatore del museo Stefano Macconi. Alle 0re 21:15: Visita guidata gratuita cura del Direttore del museo don Gianluca Gaiardi
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali