Attualità
Per famiglie già prese in carico

Neuropsichiatria Infantile e ANFFAS: attivato un nuovo servizio di ascolto e informazione

Un luogo di accoglienza e orientamento a supporto dei genitori di minori con disabilità.

Neuropsichiatria Infantile e ANFFAS: attivato un nuovo servizio di ascolto e informazione
Attualità Cremona, 06 Ottobre 2021 ore 13:41

Neuropsichiatria Infantile e ANFFAS: attivo da oggi un nuovo servizio di ascolto e informazione per le famiglie già prese in carico. Un luogo di accoglienza e orientamento a supporto dei genitori di minori con disabilità, attivo ogni primo e terzo mercoledì del mese, dalle 9 alle 11, in Via S. Maria in Betlem,3 a Cremona.

Neuropsichiatria Infantile e ANFFAS: attivato un nuovo servizio di ascolto e informazione

Grazie alla collaborazione con ANFFAS, è partito questa mattina il Servizio di Ascolto e Informazione dedicato alle famiglie degli utenti della Neuropsichiatria Infantile di Cremona.

Lo sportello, gestito dai volontari, si trova in Via Santa Maria in Betlem, 3 a Cremona ed è attivo ogni primo e terzo mercoledì del mese, dalle 9 alle 11.

«Siamo soddisfatti di aver reso finalmente operativo questo progetto che purtroppo, come per altre attività, è stato sospeso dal periodo di emergenza. Lo scopo è quello di mettere a disposizione delle famiglie un luogo di accoglienza, informazione e orientamento rispetto alle modalità di accesso alle prestazioni assistenziali e previdenziali, nonché alla gestione dei passaggi fondamentali della vita del figlio», afferma Amedeo Diotti (Presidente ANFFAS).

«Aver instaurato questa nuova collaborazione con ANFFAS offre alle famiglie l’opportunità di trovare un’ulteriore servizio a completamento dell’attività socio-sanitaria svolta presso la Neuropsichiatria Infantile. Ciò dimostra nuovamente quanto sia essenziale l’integrazione tra sanità e terzo settore», sostiene Paola Mosa (Direttore Socio Sanitario ASST Cremona).

Unanime la voce di Maria Teresa Giarelli e Nunziella Cammi, rispettivamente Direttore e Coordinatore della Neuropsichiatria Infantile nel dire «siamo entusiaste di poter ospitare i volontari dell’ANFFAS nella nostra sede. La loro competenza e preparazione è sicuramente di grande utilità per noi, ma soprattutto per chi frequenta i nostri servizi».

Erano presenti all’inaugurazione: Paola Mosa (Direttore Socio Sanitario ASST Cremona), Maria Teresa Giarelli (Direttore UO Neuropsichiatria Infantile), Nunziella Cammi (Coordinatrice UO Neuropsichiatria Infantile), Amedeo Diotti (Presidente ANFFAS) e i volontari ANFFAS Vanni Seletti e Giorgio Rampi.

Il servizio nei dettagli

Quali informazioni posso ricevere?

  • Diritti e le procedure per accedere alle prestazioni assistenziali e previdenziali (ad esempio, certificazioni, agevolazioni fiscali, Misure B1 e B2, ecc).
  • Gestione dei passaggi/momenti fondamentali della vita del figlio (ad esempio, inserimento percorsi scolastici, attività sportive, passaggio dalla potestà famigliare alla potestà individuale, ecc).
  • Rete dei servizi disponibili sul territorio.

Sede: Neuropsichiatria Infantile, Via Santa Maria in Betlem, 3. Primo piano. Orari di apertura: Il primo e il terzo mercoledì di ogni mese, dalle 9 alle 11. Per informazioni: Tel. 0372 405930, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14.30

3 foto Sfoglia la gallery