Attualità
24 ottobre 2021

La Festa della zucca domenica in piazza Stradivari a Cremona

Al mercato di Campagna Amica ci sarà l’esposizione di zucche giganti, l’intagliatore di zucche e i laboratori dei cuochi contadini.

La Festa della zucca domenica in piazza Stradivari a Cremona
Attualità Cremona, 20 Ottobre 2021 ore 11:46

Campagna Amica, la Festa della zucca domenica 24 ottobre 2021 in piazza Stradivari a Cremona con l’esposizione di zucche giganti, l’intagliatore di zucche, i laboratori dei cuochi contadini.

La Festa della zucca domenica in piazza Stradivari a Cremona

Ci sarà l’esposizione di zucche giganti (con alcune zucche da record, per peso e dimensioni) e ci saranno i laboratori a cura delle cuoche contadine, per scoprire come valorizzare al meglio il prodotto di stagione. Per l’intera giornata sarà al lavoro l’intagliatore di zucche, che mostrerà come ricavare dei piccoli capolavori, lavorando abilmente la frutta e verdura di stagione (è così che dalle zucche nascono fiori e tartarughe, oppure dai rapanelli prendono vita dei topolini). Ci sarà anche la degustazione gratuita di ricette tipiche alla zucca (dal dolce al salato), proposte in mono-porzioni, confezionate e donate nel pieno rispetto delle prescrizioni anti-covid.

Così – con tante proposte e grande entusiasmo – gli agricoltori della Coldiretti si preparano a vivere la “Festa della Zucca” al mercato di Campagna Amica, domenica 24 ottobre 2021 in piazza Stradivari a Cremona.

Dopo il debutto a fine settembre presso il mercato degli agricoltori a Crema, tocca ora al salotto della città di Cremona accogliere una domenica dedicata alla zucca, regina di stagione, prodotto che si presta a mille ricette (si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella) e che da solo riempie un intero menu, dagli antipasti ai dolci.

"La zucca di Cenerentola"

Secondo tradizione, ad accogliere i cittadini in piazza Stradivari domenica 24 ottobre – dalle ore 9 alle 19 – ci sarà l’attesa esposizione “La zucca di Cenerentola”: una galleria di zucche di varie forme e colori, dalle commestibili alle ornamentali, dalle piccole alle giganti. Un colorato e suggestivo tributo al prodotto di stagione, che sarà il filo conduttore per tutti gli stand raccolti al mercato.

Le aziende agricole gareggeranno fra loro nel proporre sapori legati alla zucca (dalle confetture al ‘pan di zucca’, senza scordare i noti tortelli), ma anche decorando il proprio stand rendendo omaggio al prodotto principe della giornata. Il tutto nella cornice del mercato degli agricoltori della Coldiretti, dove trovare tutte le eccellenze dell’agricoltura cremonese e lombarda, nel segno della stagionalità e dell’origine garantita direttamente dai produttori.

Non solo zucca

Portati in piazza dalle aziende agricole cremonesi e lombarde ci saranno frutta e verdura di stagione, formaggi (vaccini e di capra) e salumi tipici, pane e prodotti da forno, miele e confetture, riso e vino, pasta e dolci tipici, prodotti di lumaca, olio e conserve, succhi di frutta. Grande spazio anche ai fiori di stagione, proposti dai floricoltori cremonesi, che contribuiranno a colorare la piazza.

L'intagliatore

Novità dell’edizione 2021 sarà la presenza di un intagliatore di frutta e verdura. Un dono che Coldiretti vuole rivolgere in particolare ai bambini della città, che potranno scoprire come si ricavano fiori, piccoli animali, scritte (e naturalmente facce dall’espressione buffa o spaventosa) dalle zucche. Sotto il gazebo giallo di Coldiretti-Campagna Amica ci saranno anche le cuoche contadine, protagoniste (alle ore 11 e alle ore 16) di due laboratori dedicati ad alcune ricette il cui ingrediente principe è la zucca.

La domenica con Campagna Amica in piazza Stradivari si pone all’interno del progetto ‘Le quattro stagioni di Cremona’, con il patrocinio del Comune. Ogni uscita punta a far conoscere e valorizzare uno dei prodotti tipici della nostra agricoltura.

La varietà della terra cremonese

Particolarmente attesa è la giornata dedicate alla coltivazione della zucca, prodotto tipico del territorio, molto amato. In terra cremonese le varietà più diffuse sono la Delica (piccola e verde), la Bertina (grigia, più grande), l’Americana (gialla, abbastanza tonda, con coste molto evidenti) e la Violina (allungata, a fiaschetto, non potrà che sentirsi la star della giornata, nella piazza dedicata ad Antonio Stradivari, domenica al mercato di Campagna Amica).

Protagonista indiscussa di stagione, ingrediente molto versatile, nonostante il suo sapore particolarmente dolce, la zucca è ipocalorica, essendo costituita da un’elevata concentrazione di acqua e da una bassa quota di zuccheri semplici – evidenziano gli agricoltori di Coldiretti Cremona –. Anche i suoi semi sono commestibili: essiccati e tostati, rappresentano uno snack squisito, utile per fare il pieno di omega-3.

3 foto Sfoglia la gallery