Attualità
Dalle 9 alle 19

Gran Carnevale Cremasco, a Crema domenica 20 e 27 febbraio arrivano i Mercatini

Per i visitatori la possibilità di degustare ed acquistare una ricchissima selezione di prodotti alimentari tipici, articoli regalo e prodotti per il benessere naturale.

Gran Carnevale Cremasco, a Crema domenica 20 e 27 febbraio arrivano i Mercatini
Attualità Crema, 16 Febbraio 2022 ore 10:14

Domenica 20 e 27 febbraio 2022 in piazza Duomo a Crema arrivano i Mercatini del Gran Carnevale Cremasco.

Gran Carnevale Cremasco

I Mercatini del Carnevale Cremasco, organizzati in Piazza Duomo a Crema dall'Agenzia Cinzia Miraglio, sono nati nel 2000 per arricchire e completare il programma del Gran Carnevale Cremasco.

A seguito dell’attuale situazione pandemica, dopo la sofferta decisione del Comitato Carnevale cremasco, in accordo con l’Amministrazione comunale, di annullare le sfilate dei grandi carri, la nostra Agenzia ha ottenuto l’autorizzazione di organizzare i Mercatini nelle date del 20 Febbraio e 27 Febbraio 2022.

I mercatini

Il 20 Febbraio il Mercatino sarà al completo in Piazza Duomo con la presenza di circa 60 espositori di prodotti tipici italiani di qualità e artigianato con un laboratorio per bambini “Crea la tua mascherina” e musica da strada, mentre il 27 Febbraio il Mercatino occuperà solo una parte della piazza con circa 30 espositori per lasciare spazio alla Festa di Carnevale con una mostra statica di 2 grandi carri allegorici allestiti dal Comitato Carnevale e l’animazione con bolle giganti, truccabimbi, palloncini e musica di strada.

Il 20 Febbraio sarà presente LA CONFRATERNITA DEL TORTELLO CREMASCO, Associazione nata per difendere, valorizzare e promuovere il Tortello Cremasco e la cultura gastronomica cremasca.

La CONFRATERNITA DEL TORTELLO CREMASCO si impegna a tutelare e divulgare la ricetta originale di questo gustoso piatto della tradizione proponendo corsi di assaggio e di cucina, convegni, conferenze e incontri per far conoscere il tipico Tortello cremasco anche fuori dai confini del territorio.

Uno spazio dedicato alla vendita dei deliziosi tortelli cremaschi sarà presente ai Mercatini del Carnevale Cremasco il 20 Febbraio.

Il 20 Febbraio la chef Anna Maria Mariani, titolare dell’Agriturismo Cascina Loghetto e ambasciatrice della Confraternita, porterà in Piazza La SCUOLA DEL TORTELLO CREMASCO, un’istituzione che coinvolge sempre più amanti della cucina e delle tradizioni. Ormai da anni ogni sabato le porte dell’Agriturismo Cascina Loghetto si aprono per accogliere nuovi iscritti alla Scuola dove in unica giornata si impara a cucinare l’autentica ricetta.

Dalle 9 alle 19

I Mercatini si svolgono dalle ore 9 alle ore 19 e offrono ai visitatori la possibilità di degustare ed acquistare una ricchissima selezione di prodotti alimentari tipici locali e italiani di qualità, articoli regalo creativi e prodotti per il benessere naturale.

Alcuni dei prodotti presenti che si alterneranno nelle due domeniche:

  • selezionati prodotti tipici di qualità provenienti da tutta Italia

Tortelli cremaschi, formaggio dop cremasco come il Salva e formaggi tipici regionali lombardi, salumi delle valli bergamasche, formaggi e salumi della Val Camonica, confetture, spumante e prosecco DOC e DOCG di Treviso, prodotti tipici della Liguria con farinata, diversi tipi di focaccia e pesto, pasta fresca e casoncelli, verdure e preparati provenienti dal Veneto, prodotti tipici tirolesi, olio extravergine di oliva umbro, tipici della Puglia, miele e derivati, prodotti tipici sardi, clementine e arance del Sud, bergamotto, prodotti tipici piemontesi con salumi e formaggi tipici delle Langhe e tipici valdostani, salumi e formaggi dell’oltrepò pavese e piacentini.

Per concludere dolciumi con la pasticceria tipica siciliana, creme di pistacchio, cioccolato artigianale, zucchero filato, frittelle e chiacchere, caldarroste, vin brulè, spremute di melograno, dolci tipici come croccante e torrone di Cremona

  • Artigianato:

Tanti manufatti artigianali: bigiotteria realizzata in diversi materiali come fimo, oro vegetale, minerali, resina, soutache e carta, pietre dure, acciaio e argento, abbigliamento sartoriale, cucito creativo, gessi profumati, sassi dipinti a mano, sciarpe con ciondoli, accessori moda e abbigliamento in tessuti naturali, borse di diversi tipi come cuoio, vintage, in tessuto, pelletteria artigianale, cuscini del benessere in noccioli e semi, oggettistica in legno, giochi di carta, trottole, origami, lampade in argilla, trecce di sapone, portaincensi, candele e profumatori naturali, oggettistica e foulard in bambù, piante grasse, libri, romanzi fantasy-fantascienza, stampe, quadri, articoli per animali e tanto altro ancora…

Spazio anche alla solidarietà con la presenza dell'Associazione Comitato Pro Padre Santo ( vendita di fiori per la raccolta fondi) e dell'ASSOCIAZIONE AMICI DI CREMA PER LE MISSIONI (mercatino del libro usato) e la Croce Rossa di Crema.

“Desidero prima di tutto ringraziare il COMITATO CARNEVALE per avermi rinnovato l'incarico di organizzare questa manifestazione e l’Amministrazione comunale con l’Assessore Matteo Gramignoli per la disponibilità e la collaborazione. E’ un lavoro lungo e complesso per la nostra Agenzia che ogni anno si impegna nella selezione di espositori di qualità e nuovi prodotti diversi ogni domenica da proporre ai visitatori. La decisione di annullare una manifestazione ha conseguenze gravi non solo per gli organizzatori ma anche per tutte le aziende che partecipano come espositori, gli animatori e per le attività del commercio fisso locale che perdono importanti opportunità di lavoro. Siamo quindi soddisfatti di poter organizzare la manifestazione, anche con i limiti imposti dalla situazione sanitaria ”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter