Attualità
World Kidney Cancer Day

Giornata Mondiale contro il tumore del rene: grazie a nuove terapie migliora l'aspettativa di vita

In Italia oltre 144 mila persone vivono con una diagnosi di carcinoma renale.

Giornata Mondiale contro il tumore del rene: grazie a nuove terapie migliora l'aspettativa di vita
Attualità Cremona, 17 Giugno 2022 ore 09:51

Giornata Mondiale contro il tumore del rene: grazie alle nuove terapie migliora l'aspettativa e la qualità di vita.

Giornata Mondiale contro il tumore del rene

Ieri, 16 giugno 2022, è stato il World Kidney Cancer Day, la Giornata mondiale contro la neoplasia al rene. In Italia oltre 144 mila persone vivono con una diagnosi di carcinoma renale. Ogni anno si contano 13.500 nuovi casi: nonostante le buone chances di sopravvivenza - sette pazienti su dieci sono vivi a cinque anni dalla diagnosi - questo tipo di patologia non è facile da individuare. Il 60 per cento dei casi viene scoperto durante esami medici svolti per altri problemi di salute.

Interpellato dall’Aassociazione nazionale Nazionale Tumore del Rene, il direttore dell’U.O. Oncologia Medica Giuseppe Procopio sottolinea l’importanza della ricerca e della personalizzazione delle terapie, per trattare queste patologie con un approccio multidisciplinare.

Equipe Nefrologia

La situazione a Cremona

A Cremona ogni anno vengono effettuate circa cinquanta nefrectomie e vengono seguiti in totale un’ottantina di pazienti con tumore al rene. «È una patologia molto subdola, che spesso dà sintomi solo quando è già ad uno stadio avanzato», afferma Fabio Malberti, direttore dell’U.O. di Nefrologia.

Come sottolinea Fabrizio Verweij, direttore dell’U.O. di Urologia, « È l'individuo ad essere curato, non la patologia. L’Ospedale di Cremona si riconferma punto di riferimento territoriale in grado di strutturare un’adeguata terapia oncologica, chirurgica, medica e radioterapica allineata agli standard nazionali di riferimento». 

Equipe Urologia

(Foto di copertina: equipe oncologia, Asst Cremona)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter