Attualità
A Londra

Funerali in forma privata per Vialli, lontano dai riflettori come voleva lui

All'ultimo saluto parteciperanno parenti e amici stretti che sono gli unici a sapere dove e quando si svolgerà

Funerali in forma privata per Vialli, lontano dai riflettori come voleva lui
Attualità Cremona, 07 Gennaio 2023 ore 12:12

Gianluca aveva deciso così, voleva andarsene circondato soltanto dai più intimi. Ma Cremona avrà presto modo di omaggiarlo con una cerimonia pubblica.

Non verrà comunicata la data

Non verrà comunicata neanche la data del funerale perché era quello che voleva il campione scomparso ieri, venerdì 6 gennaio, dopo aver lottato per cinque anni contro un tumore al pancreas che non gli ha lasciato scampo. Tutti lo hanno amato e la sua scomparsa ha lasciato una ferita indelebile nel cuore dei famigliari e dei molti ammiratori.

Il mondo del calcio è in lutto per un'altra volta a venti giorni dalla scomparsa di Mihajlović e lo sta piangendo ininterrottamente da ieri. Nelle ultime ore, il suo amico di una vita Roberto Mancini lo ha definito un leone fino alla fine e ha ricordato quel famoso abbraccio tra i due dopo la vittoria degli Azzurri agli Europei che ha commosso e continua a commuovere tutta Italia.

In primavera una cerimonia a Cremona

Ma l'amore nei suoi confronti arriva anche da tutto il mondo dello spettacolo che lo sta omaggiando da ieri con saluti speciali nei programmi televisivi e post sui social come quelli di Fedez che aveva preso forza dalle parole di Gianluca per affrontare un intervento uguale a quello che aveva dovuto affrontare anche lui.

Nonostante questa valanga di amore da parte della gente e dei media, Vialli voleva andare via senza fare rumore. I funerali si svolgeranno nei prossimi giorni a Londra in forma strettamente privata e non verrà comunicata la data di quando ci saranno. Ma nei prossimi mesi la sua città, Cremona, lo saluterà organizzando una cerimonia pubblica magari a fine campionato.

Seguici sui nostri canali