Attualità
Qualità dell'aria

Dal 1° ottobre scattano le misure antismog, anche a Cremona

Secondo le disposizioni stabilite da Regione Lombardia.

Dal 1° ottobre scattano le misure antismog, anche a Cremona
Attualità Cremona, 30 Settembre 2021 ore 16:41

Misure antismog, da ottobre scattano le disposizioni stabilite dalla Regione.

Scattano le misure antismog, anche a Cremona

Dal 1° ottobre entrano in vigore le disposizioni regionali in materia di contenimento dell’inquinamento e della attuazione delle misure strutturali e permanenti di limitazione della circolazione dei veicoli più inquinanti per il miglioramento della qualità dell'aria.

Le misure temporanee antismog vengono attivate tra il 1° ottobre e il 31 marzo di ogni anno nei Comuni con popolazione superiore ai 30.000 abitanti che appartengono alle Fasce 1 e 2 e si articolano su due livelli in base al superamento continuativo del limite giornaliero per il PM10 (50 μg/m3) registrato dalle stazioni di riferimento.

Le disposizioni

Le misure di 1° livello si attivano dopo quattro giorni di superamento. Il provvedimento regionale prevede limitazioni alla circolazione. Le misure di 2° livello si attivano dopo dieci giorni di superamento.

Nel Comune di Cremona, fino all’entrata in vigore della nuova delibera regionale e alla conseguente emissione della ordinanza sindacale, sono attive solo le limitazioni permanenti per i veicoli sino a Euro 0-1 benzina ed Euro 3 diesel.

Per quanto la limitazione permanente per i veicoli di classe Euro 4 diesel, questa entrerà in vigore dopo la fine dello stato di emergenza sanitaria, prorogato al 31 dicembre 2021 con Decreto Legge 105 del 23 luglio 2021.

Le nuove limitazioni temporanee di 1° e 2° livello si attiveranno a partire dal giorno successivo alla pubblicazione dell’ordinanza sindacale che le recepisce.

Per approfondimenti di seguito i link inerenti la qualità dell’aria del Comune di Cremona e di Regione Lombardia: www.comune.cremona.it/antismog www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/aria