Attualità
ASST Cremona

Chirurgia Cremona: in un giorno due interventi super specialistici trasmessi in diretta nazionale

Il primario Baiocchi e il chirurgo Confalonieri saranno coinvolti in due diversi eventi di formazione sul campo per illustrare tecniche innovative e mininvasive. Decine gli specialisti connessi da tutta Italia.

Chirurgia Cremona: in un giorno due interventi super specialistici trasmessi in diretta nazionale
Attualità Cremona, 28 Aprile 2022 ore 13:29

La chirurgia di Cremona continua a fare scuola: in un giorno due interventi super specialistici trasmessi in diretta su scala nazionale: oggi pomeriggio il primario Baiocchi e il chirurgo Confalonieri saranno coinvolti in due diversi eventi di formazione sul campo per illustrare tecniche innovative e mininvasive. Decine gli specialisti connessi da tutta Italia.

Chirurgia Cremona: in un giorno due interventi super specialistici trasmessi in diretta nazionale

Oggi due webinar super specialistici della Chirurgia di Cremona saranno trasmessi in diretta streaming su scala nazionale. Come sottolinea Gian Luca Baiocchi, primario dell’U.O.  di Chirurgia, «questa particolare congiuntura riconferma la vitalità scientifica che caratterizza l’Asst di Cremona, animata da due congressi nazionali lo stesso giorno. All’importante attività svolta nel campo della ricerca si affianca la spinta all’innovazione, che trova in questi momenti di formazione professionale ad alto livello la sua espressione più concreta».

I webinar – rivolti a chirurghi specialisti e in formazione – si svolgeranno in contemporanea, approfondendo due diversi filoni di formazione. Il primo è dedicato alla chirurgia guidata dalla fluorescenza, afferente alla Scuola permanente diretta da Gian Luca Baiocchi,. Una tecnica innovativa che consente interventi mininvasivi ad alta precisione destinati al trattamento dei tumori addominali.

2 foto Sfoglia la gallery

Il secondo è a cura di Marco Guido Confalonieri ed è dedicato alla chirurgia della parete addominale e al trattamento di ernie ed altre patologie che necessitano di un approccio “sartoriale”, definito in base allo stato di salute del paziente e alle sue caratteristiche, sempre con un approccio mininvasivo.

Gli eventi saranno seguiti da decine di specialisti connessi dalle città di tutta Italia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter