Attualità
132ª Brigata corazzata “Ariete”

Addestramento notturno a Pizzighettone per il 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona

L'attività addestrativa si è svolta lungo il canale Milano-Cremona-Po.

Addestramento notturno a Pizzighettone per il 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona
Attualità Cremona, 12 Maggio 2022 ore 15:50

Attività addestrativa notturna lungo il canale Milano-Cremona-Po per le unità di supporto allo schieramento del 10° Reggimento Genio Guastatori.

Addestramento notturno per il 10° Reggimento Genio Guastatori di Cremona

Nei giorni scorsi, presso il canale Milano-Cremona-Po, in località Pizzighettone, si è svolta un’attività addestrativa che ha visto coinvolte le unità di supporto allo schieramento (squadre risorse idriche ed elettriche) del 10° Reggimento Genio Guastatori, unità inquadrata nella 132ª Brigata corazzata “Ariete”.

I militari si sono addestrati all’impiego di equipaggiamenti ed attrezzature, utili nei casi di intervento per pubbliche calamità, come la motopompa di grande capacità, di recente assegnazione alle unità del genio. Tale attrezzatura, carrellata e trasportata con autocarro pesante, è dotata di fari telescopici per l'impiego in ambiente notturno e ha la capacità di trasferire circa 1000 metri cubi/ora di acqua. Utilizzate durante l’esercitazione anche la motopompa di media capacità (portata di 150 metri cubi/ora) ed una di piccola capacità (portata di 120 metri cubi/ora).

Il 10° Reggimento Genio, in virtù della professionalità del proprio personale, oltre all’impiego operativo nelle missioni internazionali, è in grado di intervenire nei casi di necessità e urgenza per salvaguardare la sicurezza e l’incolumità dei cittadini utilizzando mezzi speciali quali escavatori cingolati, terne ruotate, autogrù, motopompe, torri di illuminazione e gruppi elettrogeni, equipaggiamenti particolarmente idonei per le operazioni in caso di pubbliche calamità.

(Foto di copertina: addestramento con le motopompe)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter