grande classico

Pizza in estate, è sempre un evergreen

Un capolavoro che quando le temperature si alzano mantiene il suo appeal: ecco i condimenti più indicati per questi mesi

Pizza in estate, è sempre un evergreen
17 Luglio 2020 ore 18:37

Pizza in estate, è sempre un evergreen. Dire che è un capolavoro è sicuramente riduttivo. Non ci sono temperature che tengano: anche con il caldo più torrido un’ottima pizza non si rifiuta mai. Perciò che sia fatta in casa oppure consumata al ristorante, resta un must di tutti gli italiani: la pizza è la pizza. Quello che cambia da stagione a stagione potrebbe essere il condimento più gettonato: forse una tonda ricca di zola e farcita con le noci non si addice troppo a temperature roventi, soprattutto quando il nostro corpo ci chiede di restare leggeri per facilitare la digestione. Si tratta poi di una questione soggettiva, ma è indubbio che l’estate favorisce condimenti più freschi, leggeri, magari a base di pesce e di verdure di stagione.

Pizza in estate

Se con la pizza ai quattro formaggi o con quella zola e salame piccante vi sembra di esagerare sappiate che le alternative disponibili sono praticamente infinite. Per esempio ci si può affidare alle verdure per ottenere una pietanza sicuramente più leggera: via con melanzane, zucchine, peperoni, pomodori, un filo d’olio e magari un pizzico d’origano. Qualcosa di più indicato alla villeggiatura e ad una cena in pizzeria in riva al mare? La pizza risponde presente. In base alla località in cui vi trovate i pizzaioli potrebbero optare per un frutto di mare o per l’altro: avanti con gamberetti, cozze, vongole e seppioline, da accompagnare all’occorrenza con uno spicchio d’aglio e una spruzzata di prezzemolo fresco tritato.

Il salmone è protagonista

Ovviamente quando si parla di pesce il salmone recita un ruolo da protagonista: delicato e fresco, è l’ingrediente ideale per una pizza d’estate. I suoi fedeli compagni di viaggio possono essere la rucola e i gamberetti. E se questi ultimi non fanno per voi si possono sostituire con i pomodorini, infilandoci magari qualche scaglia di grana. C’è anche spazio per inventare: perché per esempio non provare una pizza salmone, feta ed erba cipollina? Il risultato sarà un trionfo del gusto.
Il classico del classico risponde al nome di margherita: è perfetta per qualsiasi giorno dell’anno. Leggera e gustosa, la margherita è francamente un must intramontabile, ed è persino economica.

E poi c’è la caprese

Proviamo ad immaginarcela: che c’è di meglio di una bella pizza margherita con pomodoro e basilico fresco gustata in compagnia di amici o famiglia mentre ci si rilassa in vacanza? Il quadro si completa con la pizza caprese, ossia quando il piatto principe dell’estate viene infatti declinato anche in pizzeria. Per gustarla servono mozzarella di bufala e pomodorini ramati, decorando il tutto con basilico fresco.

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia