La finale del Festival

Sanremo 2021: vincono i Maneskin | Tutte le canzoni da riascoltare

Secondi Francesca Michielin e Fedez, terzo Ermal Meta. Premiati anche Madame, Willie Peyote e il duo Colapesce-Dimartino.

Sanremo 2021: vincono i Maneskin | Tutte le canzoni da riascoltare
Glocal news 07 Marzo 2021 ore 11:15

La vittoria che non t'aspetti. La finale del Festival di Sanremo 2021 se l'è aggiudicata la canzone meno sanremese di tutte, un brano che più rock di così non si può.

Sanremo 2021: vincono i Maneskin

Da Prima la Riviera

Hanno vinto i romani Maneskin stravolgendo i pronostici e stracciando la melodia rappata dei favoritissimi Michielin e Fedez, la pur bella canzone di Ermal Meta (Premio “Giancarlo Bigazzi”, dato dei musicisti dell’orchestra per il miglior componimento musicale), gli stilosi Colpesce Dimartino (Premio “Lucio Dalla” assegnato dalla Sala Stampa), l'impegno di Willie Peyote (Premio della Critica "Mia Martini" assegnato da 64 testate), le parole di Madame (Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo) e i radiofonici Annalisa e Irama.

LEGGI ANCHE: Serata finale 13,2 milioni di italiani hanno guardato il Festival share al 49,9%

I Maneskin hanno vinto il Festival di Sanremo con il 40,7% del televoto. 30,5% la percentuale di preferenze per Francesca Michielin e Fedez, per il terzo posto di Ermal Meta il 28,8% dei voti.

8 foto Sfoglia la gallery

Chi sono i vincitori del Festival

I Maneskin, formatisi a Roma nel 2015, età media appena superiore ai 20 anni, sono composti da Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi e Ethan Torchio. La notorietà l’hanno raggiunta tre anni fa piazzandosi secondi a X Factor 2017. Maneskin, in danese, significa chiaro di luna, hanno precisato gli stessi componenti del gruppo, che alla lettura del verdetto da parte di Amadeus sono letteralmente esplosi di gioia, senza riuscire a trattenere le lacrime per una vittoria totalmente inaspettata. Hanno tutti 20 anni tranne Damiano che ne ha comunque appena 22.

La classifica finale completa

1° Maneskin (Zitti e buoni)

2° Francesca Michielin e Fedez (Chiamami per nome)

3° Ermal Meta (Un milione di cose da dirti)

4° Colapesce-Dimartino (Musica leggerissima)

5° Irama (La genesi del tuo colore)

6° Willie Peyote (Mai dire mai- La locura)

7° Annalisa (Dieci)

8° Madame (Voce)

9° Orietta Berti (Quando ti sei innamorato)

10° Arisa (Potevi fare di più)

11° La Rappresentante di lista (Amare)

12° Extraliscio e Davide Toffolo (Bianca luce nera)

13° Lo Stato sociale (Combat pop)

14° Noemi (Glicine)

15° Malika Ayane (Ti piaci così)

16° Fulminacci (Santa Marinella)

17° Max Gazzè (Il farmacista)

18° Fasma (Parlami)

19° Gaia (Cuore amaro)

20° Coma_cose (Fiamme negli occhi)

21° Ghemon (Momento perfetto)

22° Francesco Renga (Quando trovo te)

23° Gio Evan (Arnica)

24° Bugo (E invece sì)

25° Aiello (Ora)

26° Random (Torno a te)

Ecco tutte le canzoni da riascoltare

Arisa

Colapesce e Dimartino

Aiello

Francesca Michielin e Fedez

Max Gazzè

Noemi

Madame

Maneskin

Ghemon

Coma cose

Annalisa

Renga

Fasma

Orietta Berti

 Bugo

Gaia

Lo Stato sociale

La rappresentante di lista

Malika Ayane

Ermal Meta

Extraliscio feat. Davide Toffolo

Random

Fulminacci

Willie Peyote

Gio Evan

Irama

LEGGI ANCHE:  Maneskin: Non vediamo l’ora di andare all’Eurovision Song Contest

LEGGI ANCHE: Amadeus tira le somme: un Festival diverso, non auguro a nessuno una platea vuota. E’ stato difficile

LEGGI ANCHE: Federica Pellegrini e Alberto Tomba presentano al Festival i due possibili loghi delle Olimpiadi Milano Cortina 2026

LEGGI ANCHE: Sanremo, Orietta Berti allaga la camera d’albergo

LEGGI ANCHE: Respinti 4 attacchi hacker durante la diretta televisiva del Festival di Sanremo

LEGGI ANCHE: Biancheri e Faraldi consegnano a Fiorello il Premio Città di Sanremo

LEGGI ANCHE: “Blasfemo, volgare e offensivo della fede cristiana”: l’attacco del vescovo al Festival di Sanremo